logo san paolo
venerdì 03 dicembre 2021
 
Il Teologo
 

Quante letture bibliche si proclamano nella Messa?

20/05/2021 

Mi capita di partecipare a Messe cattoliche in Germania dove si omette la seconda lettura. Ciò è possibile solo nelle Messe con i fanciulli o anche in altri casi?

LETTERA FIRMATA

La norma attuale prevede che nelle domeniche e solennità vi siano tre letture per una maggiore conoscenza della Scrittura e perché appaia chiaramente l’unità e la continuità dell’opera della salvezza (cfr. Messale Romano 357). «Tuttavia, se la Conferenza Episcopale, per ragioni pastorali permetterà che in qualche luogo si proclamino due letture soltanto, si dia la preferenza a quella delle due prime letture che meglio si armonizza con il Vangelo» (Lezionario n. 79). È probabile che la Conferenza episcopale tedesca (nazionale o regionale) abbia usufruito di tale possibilità. In Italia non risulta questa possibilità. Saranno i singoli pastori che, in particolari situazioni, si assumeranno eccezionalmente e responsabilmente questa scelta. Tenendo presente che la prima lettura nelle domeniche è sempre tematicamente legata con il testo evangelico (Lezionario n. 67).

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo