logo san paolo
lunedì 09 dicembre 2019
 
Stasera in Tv
 

La scommessa in famiglia di Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti

07/06/2018  Intervista doppia alla conduttrice e alla figlia per la prima volta insieme in tv in un programma che lancia imprese al limite dell’impossibile, in onda stasera su Canale 5. Anche se gli ascolti sono in calo rispetto all'inizio, lo show potrebbe tornare nella prossima stagione. Intanto stasera ospite Luigi Di Maio a cui la Hunziker ha fatto firmare, come agli altri leader politici, un impegno per sostenere la lotta contro la violenza sulle donne.

Una è a casa che gioca con la piccola Celeste. «Non l’ho portata a scuola, ha la tosse». L’altra è in treno in giro per l’Italia: «Scusami se non mi senti bene, sto mangiando un panino». Sono Michelle Hunziker, 41 anni, e Aurora Ramazzotti, 21, mamma e figlia per la prima volta insieme in Vuoi scommettere?, il nuovo show di Canale 5 in onda ogni giovedì.

La scommessa più rischiosa forse riguarda proprio Aurora: debuttare in prima serata a 21 anni in uno show condotto dalla madre. Se le cose non dovessero andare bene, il pericolo di “bruciarsi” è elevato. «Sarei ipocrita se dicessi che non ci ho pensato», confessa Michelle. «Quando a Mediaset me lo hanno chiesto il mio cuore ha subito detto sì, ma dopo un minuto è subentrato il mio istinto di mamma protettiva e mi sono spaventata. Alla fine ho pensato che la cosa più giusta fosse far decidere ad Aurora. I semi dell’educazione glieli ho dati: ora è grande e deve fare le sue scelte».

«Lei invece quando l’ha saputo ha fatto un salto di gioia», continua la showgirl. «È molto carina, spontanea e sono sicura che demolirà i luoghi comuni sui figli d’arte». Se per Aurora è stato facile rapportarsi a Michelle come una collega e non come una mamma («da sempre sono abituata a vederla in Tv»), lo stesso non può dirsi a parti invertite. «Per il primo collegamento con lei avevo studiato con molta cura il copione e invece mamma mi ha chiesto cosa avevo mangiato a cena. Mi ha spiazzata e sono andata nel pallone... ». «Siamo sempre state legatissime», aggiunge Michelle. «Uno dei miei ricordi più belli dell’infanzia di Aurora sono i nostri “pigiama day”. Nelle domeniche piovose, se eravamo sole a casa, io annunciavo: “Auri, pigiama day!”. Passavamo tutto il giorno sul divano a vedere film, a mangiare schifezze e a coccolarci» .

E papà Eros Ramazzotti cosa pensa? «Quando gli ho detto che volevo tentare la strada dello spettacolo, lui all’inizio mi ha un po’ frenato perché voleva essere certo che non fosse solo un mio capriccio , ricorda Aurora». «Sapeva che sarebbero arrivate delle critiche e voleva che ne fossi consapevole. Ora so che è fiero di me e non vede l’ora di vedermi in questa nuova sfida» . A proposito di sfide, Aurora confessa che non ama fare scommesse «perché in genere perdo sempre. A parte con Goffredo, il mio fidanzato. Quando non siamo d’accordo su una cosa, mi informo: la faccia che fa lui quando deve ammettere di aver sbagliato non ha prezzo…» .

Michelle invece la sua scommessa più importante l’ha già vinta. «“Doppia difesa”, l’associazione che ho fondato con Giulia Bongiorno per aiutare le donne vittime di violenza, ha elaborato una proposta di legge, Codice Rosso, che prevede, in caso di denuncia, un intervento al massimo entro 48 ore, perché purtroppo sappiamo quante donne sono morte perché non si è agito subito. Ho chiesto ai leader dei principali partiti di sottoscrivere un patto per impegnarsi affinché questa legge sia approvata nel più breve tempo. Ho incontrato prima Matteo Salvini nel suo ufficio, poi Luigi Di Maio in Parlamento, poi Silvio Berlusconi ad Arcore e infine Maurizio Martina a Bergamo. Tutti hanno sottoscritto l’impegno e noi lo manderemo in onda» .

Michelle ha un altro desiderio: all’età di Aurora lei era già mamma e quindi non le dispiacerebbe se sua figlia le regalasse un nipotino. «Ogni tanto le dico in milanese: Moeves, “sbrigati”. Lei mi guarda come fossi una marziana. E ha ragione. In questo è diversa da me ». La diretta interessata conferma: «In futuro mi immagino mamma, perché adoro i bambini. Ma per ora preferisco concentrarmi sulla mia carriera. Poi io sono una che vive molto al momento e quindi tra un anno potrebbe cambiare tutto. Ma per adesso va bene così».

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    CREDERE
    € 88,40 € 52,80 - 40%
    FELTRO CREATIVO
    € 22,00 € 0,00 - 18%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%