logo san paolo
mercoledì 08 luglio 2020
 
 

"Sangue del tuo sangue"

22/02/2015  Una straordinaria raccolta di sangue, davanti ai principali luoghi di culto di Roma, per ricordare la fratellanza universale. L'iniziativa del Campidoglio ha trovato subito il sostegno di cristiani, ebrei e musulmani.

Nella storia umana il fanatismo religioso ha fatto scorrere fiumi di sangue. In uno degli ultimi, terribili, messaggi video diffusi dai terroristi dell’Isis, quello in cui si mostrano i cristiani copti sgozzati su una spiaggia libica, si vedono le acque del Mediterraneo tingersi di sangue. Proprio alla luce della storia e delle vicende di questi giorni assume davvero un significato speciale l’iniziativa “Sangue del tuo sangue”, organizzata dall’assessorato a Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione con delega al Dialogo Interreligioso di Roma Capitale, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e Religions for Peace/Italia.
Un camper attrezzato ha raccolto davanti al Campidoglio le donazioni di sangue da parte di vari esponenti delle comunità religiose presenti a Roma e  nei prossimi giorni sarà presente davanti ai principali luoghi di culto della città. Hanno aderito, fra gli altri, monsignor Matteo Zuppi, vescovo ausiliario di Roma, Riccardo Pacifici, presidente della Comunità Ebraica romana e Yahya Sergio Pallavicini, vice presidente del Coreis (la Comunità religiosa islamica).
“Il senso di comunità va oltre le differenze e le paure, anche in un momento difficile per la convivenza interreligiosa e interculturale. Per questo abbiamo pensato ad un gesto fortemente simbolico, perché non c’è segnale più forte del sangue che si mescola per affermare che non esistono differenze tra gli esseri umani”, dice l’assessore Paolo Masini.
Fabio Perugia, portavoce della Comunità Ebraica di Roma ha definito “Sangue del tuo sangue” “una straordinaria iniziativa che unisce le religioni ed è l’antidoto contro le intolleranze”. Francesco Rocca, presidente della Croce Rossa Italiana, ha ricordato che “la Croce Rossa opera senza distinzione di nazionalità, di razza, di religione, di condizione sociale e di appartenenza politica. Per rispettare l’essere umano è necessario rispettare la sua vita, la sua libertà, la sua salute e le sue idee”.

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%