logo san paolo
mercoledì 29 giugno 2022
 
 

Cucinare come ai tempi di Pompei

31/05/2013  Una serie di ricette della Roma imperiale ispirate al romanzo storico "Vesuvius" di Marisa Ranieri Panetta, archeologa e scrittrice appassionata del mondo antico.

Pompei, 79 dopo Cristo. Sotto le pendici verdeggianti del Vesuvio Flavia rimpiange la sorte che l’ha obbligata a sposare il ricchissimo Quinto, molto più anziano di lei. Dall’altra parte della strada, Lucio Ceio, brillante uomo politico, spia la sua inquietudine, pronto a offrirle un momento di dolcezza. Quinto, spesso lontano per affari, intraprende un viaggio che lo inghiottirà nel mistero; nel frattempo, a Roma, la moglie di Nerone Poppea muore all’improvviso in circostanze poco chiare, e il console Plauzio, insieme ad altri senatori, aderisce a una congiura contro l’imperatore.

Attimi di felicità e di tristezza, segreti tormentosi e brillanti carriere, vissuti da uomini e donne inconsapevoli che la bella e chiassosa città di Pompei sta per essere travolta da una catastrofe inimmaginabile... Tutto questo accade in Vesuvius, il nuovo appassionante romanzo storico di Marisa Ranieri Pianetta, pubblicato da Salani.

Se anche voi subite il fascino eterno della Roma imperiale, potete immergervi nell'atmosfera di quell'epoca attraverso l'arte culinaria. Ecco, nel link seguente, una serie di ricette del mondo antico ispirate al romanzo Vesuvius.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo