logo san paolo
giovedì 26 novembre 2020
 
Acli
 

Roberto Rossini, nuovo presidente delle Acli

08/05/2016  Si chiude il XXV Congresso Acli con l'elezione di Rossini. Il neo presidente rilancia l'impegno per animare i territori, e per dare speranza alle comunità, senza paura per i cambiamenti

«Grande ripresa della riflessione sui territori, dell'animare la società, del ripartire dal tema del lavoro che rimane l'architrave di questa associazione. Restiamo un'associazione di lavoratori, studiamo il tema del lavoro, diamo da lavorare e il lavoro torna a essere un tema centrale per questa società». Roberto Rossini, neo eletto presidente delle Acli - sintesi tra i due candidati due candidati alla presidenza Gianni Bottalico (presidente uscente) ed Emiliano Manfredonia, che non avevano raggiunto il quorum - indica alcuni dei punti essenziali su cui si muoveranno i prossimi quattro anni dell'associazione.

«Naturalmente», spiega sinteticamente a Famiglia cristiana, «resta centrale anche il tema della speranza, o meglio di come animare con speranza le nostre comunità».

Dal palco di San Vincenzo (Livorno), dove, con l'elezione, si è concluso il XXV Congresso nazionale dal titolo "Niente paura. Con le Acli attraversiamo il cambiamento", appena eletto, Rossini ha ribadito che «il pensiero collettivo è la forza delle Acli, un pensiero che nasce dalla nostra capacità di stare nella quotidianità della vita».

 Rossini, primo presidente delle Acli a venire dalla terra di Paolo VI, ha subito detto ai congressisti che il «rilancio dell'azione quotidiana e volontaria, politicità dei servizi, formazione e dimensione culturale, azione pubblica sono le quattro linee fondamentali a cui intendo improntare il mio mandato». Rossini, docente di diritto e metodologia della ricerca sociale presso l'istituto bresciano Maddalena di Canossa, è stato eletto a scrutinio segreto dai 550 delegati congressuali con l'84,69% dei consensi. Dall'estate del 2010 il Consiglio Nazionale Acli gli aveva conferito la delega per la Comunicazione e successivamente, dal 2013 era responsabile dell’Ufficio studi nazionale.

I vostri commenti
2
scrivi

Stai visualizzando  dei 2 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%
    PAROLA E PREGHIERA
    € 33,60 € 33,50
    VITA PASTORALE
    € 29,00
    GAZZETTA D'ALBA
    € 62,40 € 0,00 - 14%