logo san paolo
mercoledì 28 febbraio 2024
 
dossier
 

Roma e Taranto, la sfida dei due Concertoni

01/05/2015  Per il terzo anno si ripete il confronto tra le due manifestazioni musicali organizzate per la festa dei lavoratori. In radio e in Tv, ecco come seguirle.

Compie 25 anni il Concerto del Primo maggio organizzato dai sindacati e per l’occasione sfodera un cast in grado di soddisfare quasi tutti i palati musicali: si va dai rapper o ex tali come J-Ax, Emis Killa, Ghemon, Nesli, a nomi più noti al pubblico televisivo come Noemi, Enrico Ruggeri, Alex Britti, Irene Grandi, Paola Turci, da artisti napoletani di grande valore come gli Almamegretta, Enzo Avitabile, Teresa De Sio, James Senese e i Napoli Centrale a band come i redivivi Bluvertigo di Morgan e gli eterni alfieri del prog all’italiana della Pfm. E poi, ovviamente, c’è Goran Bregovic con i suoi musicisti tzigani, sulla cui presenza fissa al Concertone hanno ironizzato gli Elio e le storie tese in una canzone di qualche tempo fa. Anche quest’anno la maratona musicale si svolge da piazza San Giovanni in Laterano a Roma e anche quest’anno sarà trasmessa dalle 15 in poi su Rai 3.  

Ma oggi  molti altri pezzi da novanta della musica italiana, insieme ad altri artisti molto interessanti, si esibiranno a Taranto per il concerto nato tre anni fa per accendere i riflettori su un territorio martoriato dalle vicende dell’Ilva. Sul palco allestito presso il Parco Archeologico delle Mura Greche  saliranno, tra gli altri, Caparezza, Roy Paci & Aretuska, Subsonica, Diodato, Francesco Baccini, Marlene Kuntz, Iosonouncane, Velvet, Ilaria Graziano & Francesco Forni, Brunori Sas, Bud Spencer Blues Explosion. Il concerto sarà seguito in diretta da Radio 1 e, in Tv,  dal canale 649 del digitale terrestre (951 di Sky).

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo