logo san paolo
martedì 09 agosto 2022
 
Racconti dell'anima
 
Credere

Sabbia

22/07/2021  Mariapia Veladiano, docente, giornalista e scrittrice, è l’autrice del racconto intitolato "Sabbia", pubblicato sul numero 30 del settimanale Credere in edicola dal 22 luglio 2021

Vengo da una terra di cavatori. Vicino al Po. Il fiume si allarga ordinato e scivola parallelo al paese, quieto e insincero, dell’acqua bisogna sempre avere paura. Ma le rive basse sono il posto giusto per giocare e anche per estrarre ghiaia e sabbia. Sabbia di fiume, dai granelli tondi e morbidi, che rende ricchi.

Mio padre non era un cavatore. Faceva il maestro. Cavatori erano i padri dei suoi alunni. Raccontavano, i bambini a scuola. Raccontavano che il lavoro cresceva, le richieste aumentavano. La sabbia era una grazia. Quella grigia era adatta all’edilizia, per la malta, gli spiegavano. Si poteva fare la malta fina per gli intonaci interni, o la malta grossa per gli esterni. C’era il boom, tutti costruivano case, dicevano bum con le guance gonfie i bambini, come i criceti che portavano a scuola nell’ora di osservazioni scientifiche, come si dice di una bomba che esplode...

Vuoi continuare la lettura del racconto?

Acquista il numero 30 del settimanale Credere in edicola da giovedì 22 luglio 2021 o in parrocchia, oppure vai sul sito www.edicolasanpaolo.it e acquista subito la tua copia digitale

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo