Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
lunedì 27 maggio 2024
 
 

«La cannabis come tutte le sostanze psicoattive fa male»

04/09/2014  Ci mette in guardia Luigi Pagliaro, professore emerito di Medicina interna all'Universita di Palermo.

Si trova totalmente in linea con l'allarme lanciato dal prof Giuseppe  Remuzzi dalle colonne del Corriere della Sera il Luigi Pagliaro, professore emerito di medicina interna all'Universita di Palermo. In particolare, si sente di mettere in guardia i giovani dall'uso della marijuana: «se l'amico con cui uscite o la ragazza che frequentate la assumono non fatelo anche voi. La cannabis come tutte le sostanze psicoattive fa male». 

Pagliaro ribadisce l'allarme più grosso degli ultimi tempi che si associa certo al mix pericolosissimo di droga e alcol: «l'immissione sul mercato illegale di una sorta di cannabis ogm, ovvero con un principio attivo, il teatraidrocannabinolo anche del 25percento maggiore della pianta normale». E conclude, infine, ricordando che i danni maggiori della cannabis come sottolinea nell'articolo Remuzzi «sono sui giovani anche perché maggiormente plasmabili anche dal punto di vista dell'organismo».

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo