logo san paolo
lunedì 27 gennaio 2020
 
sondaggio demopolis
 

Nuovo Senato, agli italiani piace solo a metà

15/10/2015  Sondaggio Demopolis sulle riforme costituzionali: apprezzata la riduzione dei senatori da 315 a 100 ma è bocciata l'immunità parlamentare.

Il nuovo Senato? Agli elettori piace solo a metà.  L’Istituto Demopolis ha analizzato l’opinione degli italiani sulle riforme costituzionali in atto e in particolare sulla riforma del Senato che ha ampiamente caratterizzato il dibattito politico degli ultimi mesi. Il superamento del bicameralismo perfetto è giudicato positivo, ma non è per niente apprezzata il reclutamento dei senatori.

“È un giudizio in chiaro-scuro, quello che emerge dall’ascolto dei cittadini, con diversi punti critici. Nel complesso – commenta il direttore di Demopolis Pietro Vento – prevale comunque nell’opinione pubblica un largo consenso che rassicura il presidente del Consiglio Matteo Renzi in vista del referendum confermativo che dovrebbe tenersi nel prossimo autunno”. Come detto, 66 per cento degli italiani si dichiara favorevole al superamento del bicameralismo perfetto, in base al quale sarà solo la Camera a votare la fiducia al Governo e ad approvare la maggior parte delle leggi, con una netta riduzione dei poteri del nuovo Senato e l’accelerazione dell’iter legislativo.

Ma solo alcuni passaggi della riforma – secondo l’analisi dell’Istituto Demopolis – risultano chiari all’opinione pubblica: il punto che raccoglie il consenso di circa 9 cittadini su 10 è la riduzione del numero dei senatori da 315 a 100. Decisamente meno condivisa del campione sondato  da Demopolis è la composizione del nuovo Senato. In pochi, infatti, apprezzano la scelta di portare a Palazzo Madama 74 consiglieri regionali: una delle categorie maggiormente colpite negli ultimi anni dalla sfiducia dei cittadini verso la politica. Come anche dimostrano i recenti arresti in regione Lombardia. Arresti che, sia detto per inciso, col nuovo Senato non ci sarebbero probabilmente stati, poichè la riforma ha azzerato le indennità ma non ha cancellato l'immunità parlamentare.    

 

Nota informativa – L’indagine è stata condotta dall’11 al 13 ottobre 2015 dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, su un campione stratificato di 1.200 intervistati, rappresentativo dell’universo della popolazione italiana maggiorenne. Coordinamento di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone; supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Approfondimenti e metodologia su: www.demopolis.it

 

 

Multimedia
Sondaggio Demopolis: la riforma del Senato nell'opinione degli italiani
Correlati
I vostri commenti
8
scrivi

Stai visualizzando  dei 8 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 22,00 € 0,00 - 18%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%