logo san paolo
martedì 27 febbraio 2024
 
Stasera in Tv
 

Solo per amore, nuova serie: dove eravamo rimasti?

11/05/2017  Va in onda da stasera su Canale 5 la seconda serie della fiction in dieci puntate: un intreccio di vicende sentimentali e misteri, con Antonia Liskova, Kaspar Capparoni, Roberto Farnesi e Valentina Cervi

Riparte la seconda serie di Solo per amore, Destini incrociati prodotta da Endemol Shine Italy, da giovedì 11 maggio su Canale 5. Altre dieci puntate intricatissime,tra  vicende sentimentali e misteri.  La prima serie era andata in onda in dieci puntate da gennaio a marzo 2015, con una media di  share di  14,77 %.  Ecco la trama della prima serie, indispensabile per capire i nuovi sviluppi. 

Riassunto della prima serie
La famiglia altolocata dei Ferrante viene sconvolta dall'improvviso rapimento di Pietro, il marito della primogenita Elena. La donna già vent'anni prima fu rapita da dei malavitosi e proprio in quel rapimento perse il figlio che aspettava dal marito. I due hanno due figlie: Arianna e Beatrice, le cui vite sono improvvisamente sconvolte. Mentre Elena ritrova Giordano Testa, il commissario che le salvò la vita e che ora indaga sulla scomparsa del marito (e con il quale aveva avuto una storia) , nel circolo gestito dalla famiglia fa il suo ingresso l'ambigua Gloria Keller. Quest'ultima sconvolgerà l'equilibrio tra Gabriele, fratello di Elena (con il quale era stata fidanzata) , e la sua promessa sposa Irene. Poteri oscuri si muovono parallelamente: se da un lato Pietro Mancini è stato rapito dagli amici con cui vent'anni prima aveva sequestrato la moglie Elena in cambio di un riscatto, dall'altro il commissario Testa collabora, per nascondere un passato oscuro, con il futuro consuocero di Aldo e Agata Ferrante: l'ex generale Gianmaria Fiore, padre di Irene. Alla fine della serie di scopre che Elena non aveva perso il bambino: ora è un adulto, si chiama Stefano  e una volta scoperta la verità si riunisce con la sua famiglia.

 

Elena Ferrante, l'attrice Antonia Liskova
Elena Ferrante, l'attrice Antonia Liskova

La nuove vicende

Elena (Antonia Liskova), non senza difficoltà, ha cercato di superare il lutto per la morte di Pietro e di restituire ai figli la serenità che meritano. Hanno traslocato nella casa di nonna Maria (Anita Zagaria) e Elena ha aperto un Centro Onlus per assistere le donne in difficoltà, finanziato dal vecchio amico Gianmaria Fiore (Luca Biagini). Andrea Fiore (Roberto Farnesi)  è un affascinante medico che lavora in una missione umanitaria in Afghanistan,  di guerra che, tornato con la scusa di un convegno e di salutare suo padre, intreccia la propria vita a quella di Elena. Cerca il suo aiuto per conoscere la verità su quell'incidente in cui hanno perso la vita Pietro e Vittoria Boschi (Barbara Livi), la giornalista che Andrea amava. Ma cosa avevano in comune Pietro e Vittoria? Quanto è coinvolto Gianmaria Fiore, che si finge ancora un amico fedele di Elena, in quella storia? E Marco Ackerman (Paolo Mazzarelli), che arriva da Miami con sua moglie Gloria Keller (Valentina Cervi) con l'obiettivo di "impossessarsi di Roma", che legame ha con Gianmaria? Perché vuole distruggere la vita di Andrea? Nuovi interrogativi cercheranno risposte mentre Arianna (Laura Adriani) e' in crisi con Claudio (Lorenzo Balducci), lei insidiata da Alberto (Gabriele Rossi) lui corteggiato da Raffaella (Elisabetta Pellini). Intanto Stefano (Giuseppe Maggio), diventato poliziotto, cresciuto con l'odio per Giordano Testa (Kaspar Capparoni), si innamorerà proprio della figlia Giulia (Beatrice Arnera).

 

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo