logo san paolo
lunedì 29 novembre 2021
 
 

Monti, nessuna cambiale in bianco

01/12/2011  Il sondaggio Famigliacristiana.it-Demòpolis conferma che gli italiani hanno fiducia nel Premier ma non a qualunque condizioni. Sacrifici sì, ma per tutti e con equità.

Il nuovo premier Mario Monti.
Il nuovo premier Mario Monti.

Governo Monti: molta stima, nessuna cambiale in bianco. Ecco il giudizio che esce dal sondaggio che Famigliacristiana.it e Istituto Nazionale di Ricerche Demòpolis hanno realizzato sui primi passi della nuova compagine governativa. Pubblichiamo sul sito i risultati completi della ricerca. Ora ci preme però sottolineare un’altra cosa. Il Primo Piano pubblicato su Famiglia Cristiana n. 48 (che aveva in copertina proprio il Premier) conteneva un monito e un consiglio per il nuovo Governo: “Si potranno chiedere sacrifici necessari solo se l’equità sarà garantita. Senza sotterfugi e giochi di Palazzo. Ma con chiarezza e trasparenza”. Gli utenti di Famigliacristiana.it, con il loro voto, hanno ribadito che questa condizione non è negoziabile.

Clicca qui per scoprire i risultati del sondaggio
"Governo Monti: più tasse o meno spese?"




   


 In grande maggioranza, infatti, sono disposti a sostenere il Governo Monti fino alla scadenza della legislatura ma, in maggioranza altrettanto grande, chiedono di non ripetere le recenti esperienze e di veder garantita a tutti gli strati sociali una parità di trattamento di fronte ai sacrifici ormai inevitabili per affrontare e superare la crisi. Tre intervistati su quattro sono favorevoli a una tassa patrimoniale su ricchezze e patrimoni superiori a 1 milione di euro, e in percentuale quasi analoga affronterebbero anche un prelievo straordinario e progressivo sui redditi superiore ai 100 mila euro lordi annui. La maggioranza, però, è ostile alla reintroduzione dell’Ici e all’aumento dell’Iva proprio perché teme che questo inasprimento fiscale si scarichi soprattutto sulle spalle dei cittadini meno abbienti.

     Sacrifici sì, ma per tutti, ed equamente distribuiti. Ecco la morale del nostro sondaggio. Molta stima per Monti ma nessuna cambiale in bianco, ripetiamo. E se il buongiorno si vede dall’assenza di un ministero (e persino di un sottosegretariato) per la Famiglia…

I vostri commenti
22

Stai visualizzando  dei 22 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo