logo san paolo
venerdì 18 settembre 2020
 
Il Teologo
 

«Sono separato e convivo. Posso fare la comunione?»

11/12/2018 

ANTONIO - Sono separato e convivo. Mi piacerebbe fare la Comunione la domenica quando vado a Messa. Posso?

La Comunione significa fare unione con la persona che si ama. Lei vuole incontrare Gesù, ma nell’incontro mette Gesù in imbarazzo, perché a parole gli dice: «Ti amo», ma a fatti si comporta in modo da dispiacergli perché vive il suo matrimonio in modo diverso da quello che Gesù propone. È come se alla donna che oggi ama dicesse: «Ti voglio bene, sono contento di vivere con te, ma nella vita faccio quello che voglio, anche quello che a te dispiace e ti offende». Dio è misericordioso, ma la misericordia di Dio non consiste nel chiudere gli occhi di fronte alla realtà, ma invitare la sua creatura ad aprirli e aiutarla a togliere da sé il male che offende Dio non perché contravviene a una legge, ma perché fa male a sé stesso. Esistono situazioni particolari in cui persone come lei pensano di essere nelle condizioni giuste per questo incontro. In questo caso non resta che confrontarsi con un sacerdote con il quale esaminare la sua convinzione.

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%