logo san paolo
lunedì 23 maggio 2022
 
Stasera in Tv
 

Speciale tv su Rigopiano

15/01/2018  A un anno dalla tragedia stasera su canale 9 un documentario che ripercorre le concitate operazioni di soccorso: 11 i superstiti, 29 le vittime. E su Famiglia Cristiana un servizio sui giovanissim figli di due vittime che hanno riaperto la pizzeria dei genitori

In prossimità con il primo anniversario della tragedia, va in onda stasera 15 gennaio alle 21:25 in esclusiva sul NOVE, Rigopiano, voci da gelo. Il film documentario di Marco Visalberghi (produttore del pluripremiato Sacro GRA di Gianfranco Rosi), prodotto da DocLab per Discovery Italia, è l’esclusivo racconto, minuto per minuto, della tragedia attraverso le voci di chi l’ha vissuta in prima persona. Asciutto ed emozionante, lo speciale ripercorre quelle drammatiche 62 ore impiegate per estrarre vivo l’ultimo degli 11 sopravvissuti, l’attesa e il dolore dei familiari, l’eroismo dei soccorritori.

E sul numero in edicola di Famiglia Cristiana il servizio a cui è dedicata anche la copertina sui figli maggiori di Sebastiano e Nadia Di Carlo, la coppia che perse la vita sotto il crollo dell’hotel, mentre miracolosamente si salvò il figlio più piccolo Edoardo. Ora Riccardo e Pierdomenico Di Carlo, 20 e 18 anni, hanno ridato vita alla pizzeria aperta dal padre a Loreto Aprutino (Pescara) e che dal giorno della tragedia era rimasta chiusa. Una storia di speranza e di riscatto.  

I vostri commenti
1

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo