logo san paolo
sabato 24 ottobre 2020
 
 

Strage a Ouagadougou. Burkina Faso sotto attacco.

14/08/2017  Un commando di terroristi apre il fuoco contro i clienti di un ristorante: 18 morti e 10 feriti. Una strage simile a quella del gennaio del 2016. Il paese africano è preso di mira dai gruppi jihadisti attivi nella regione.

Un nuovo attacco terroristico ha colpito Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso. Nella serata di domenica 13 agosto un commando di uomini armati ha aperto il fuoco sui clienti del ristorante Aziz Istanbul, che si affaccia sulla centrale e animata Kwame Nkrumah Avenue. L’attacco ha provocato 18 morti e una decina di feriti. Il successivo intervento delle forze di sicurezza ha annientato due uomini del commando terrorista dopo una lunga sparatoria.

Il ristorante e il vicino Hotel Bavaria sono di solito frequentati da stranieri. Fra le vittime ci sarebbero un uomo di nazionalità turca e un francese. La procura anti terrorismo di Parigi ha aperto un’inchiesta.

L’attacco non è stato rivendicato, ma le modalità dell’assalto  fanno pensare a un'azione dei gruppi jihadisti che in passato hanno già colpito il piccolo stato africano. In particolare, ci sono molte analogie con l’attacco del 15 gennaio 2016 contro il Caffè ristorante Cappuccino, che si trova a poche centinaia di metri dal luogo della strage di ieri sera. Allora  si contarono 30 morti e 71 feriti. L’attacco fu rivendicato da Al-Qaida per il Maghreb Islamico (AQMI), l’organizzazione terroristica attiva in questa regione dell’Africa sub sahariana. Ma nel nord del Burkina Faso sarebbe attivo anche un altro gruppo jihadista chiamato Ansarul Islam (Difensori dell’Islam), guidato dall’imam radicale Ibrahim Malam Dicko.

Il Burkina Faso è sotto attacco dai primi mesi del 2015, quando l’AQMI ha cominciato  a prendere di mira soprattutto il nord del paese, nella zona di frontiera con il Mali e il Niger. I terroristi hanno colpito le postazioni militari dell’esercito burkinabé più volte. Nell’ottobre del 2016 furono uccisi 2 civili e 4 militari,  nel dicembre 2016 un attacco a Nassoumbou provocò la morte di 12 militari. Quest’anno ci sono stati altri attacchi minori nel nord del Burkina Faso tra febbraio e marzo, quando Ouagadougou ospita Fespaco, il festival panafricano del cinema e della televisione.

Il presidente del Burkina Faso, Roch Kabore, ha condannato “l’attentato ignobile” e ha promesso che la nazione “opporrà una resistenza senza concessioni al terrorismo e ai nemici del progresso”. Tuttavia resta forte la preoccupazione per la facilità con la quale i terroristi riescono a colpire nel cuore della capitale. Il governo francese e l’ambasciata degli Stati Uniti hanno raccomandato di evitare la zona dei ristoranti di Ouagadougou.

 

Oggi puoi leggere GRATIS Famiglia Cristiana, Benessere, Credere, Jesus, GBaby e il Giornalino! Per tutto il mese di agosto sarà possibile leggere gratuitamente queste riviste su smartphone, tablet o pc.

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%
    PAROLA E PREGHIERA
    € 33,60 € 33,50
    VITA PASTORALE
    € 29,00
    GAZZETTA D'ALBA
    € 62,40 € 0,00 - 14%