logo san paolo
venerdì 25 giugno 2021
 
 

Gratitudine e humor sul tavolo della festa

18/12/2011  L'essere grati verso quanto si riceve aumenta sensibilmente la qualità della vita. Un'arte da apprendere e invocare dall'alto.

Per arrivare rilassati al pranzo di Natale può essere utile aggiornarsi sulle ultime ricerche psicologiche sulla gratitudine.
Alcuni ricercatori dell’Università della California hanno dato ad un gruppo di persone il compito di elencare per alcune settimane i momenti in cui hanno sentito qualche piacevole emozione “gratuita”. Risultato? In confronto a chi non aveva fatto o non aveva coltivato così coscientemente questo esercizio, dopo solo due mesi aumentava sensibilmente la qualità del sonno, si verificava una riduzione dell’ansia e dei  pensieri negativi; più ottimismo e voglia di sorridere, meno problemi fisici, e si notava una migliorata qualità di comportamenti verso altre persone, familiari compresi. Gratitudine per un bel libro letto, gratitudine per una gentilezza ricevuta, per una pioggia: ci sono infiniti modi per contare, ognuno a modo suo, i motivi per essere grati.

Tant’è che, secondo il direttore della ricerca, in caso di insonnia conviene smettere di contare pecore: è più  efficace contare le benedizioni! La gratitudine non va assolutamente confusa con il sentirsi in debito che di per sé non è un sentimento positivo. Gratitudine è, appunto, un'emozione gratuita, fuori della logica dell'«io ti ho dato perciò tu mi devi». Secondo varie ricerche una concezione religiosa della vita aiuta a captare sentimenti di gratitudine, ma non esclude la nostra fragilità umana e non necessariamente rende immune dalle difficoltà implicite nella comunicazione umana.

A questo proposito è importante ricordare un altro esperimento condotto dagli psicologi: sono stati volutamente manomessi i computer in un’aula universitaria e a solo una parte degli studenti. Una persona del tutto estranea veniva poi a dare loro spontaneamente una mano per sistemare le cose: le persone aiutate “gratuitamente” erano significativamente più disposte a venire a loro volta incontro a necessità altrui.
Inoltre fra le persone che hanno in comune l’arte della gratitudine, automaticamente scatta lo scambio di gentilezza gratuita.

 

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%