logo san paolo
lunedì 11 novembre 2019
 
dossier
 

Suor Rita Giaretta: «Salvini, vieni a incontrare queste ragazze»

03/10/2018 

Matteo Salvini, attuale vicepresidente del Consiglio e ministro dell'interno del Governo Conte; è della Lega la proposta di regolamentare e tassare la prostituzione (Foto Ansa).
Matteo Salvini, attuale vicepresidente del Consiglio e ministro dell'interno del Governo Conte; è della Lega la proposta di regolamentare e tassare la prostituzione (Foto Ansa).

Di fronte alla proposta di riaprire le case chiuse e di superare la Legge Merlin, come donna sono indignata e profondamente arrabbiata perché la ritengo insensata e ipocrita. Ma di quale prostituzione vogliamo parlare? Forse di quella vissuta dalle migliaia di giovani donne straniere, ingannate e trafficate da aguzzini criminali, schiavizzate sulle nostre strade, oltraggiate nel corpo e nella dignità? Da anni lavoro accanto a queste ragazze vittime di tratta, costrette a diventare “merce” per i tanti clienti italiani... e sento scolpito dentro di me il loro grido: «Non buono questo lavoro, non buono, help me, help me!» Per dirsi civile un Paese deve anzitutto offrire opportunità di liberazione a queste donne. Credo che la questione urgente non sia quella delle donne, ma chiedersi come mai c’è tutta questa domanda. Perché tanti maschi hanno bisogno di comprare il corpo di una ragazza, a volte ancora bambina? Non è più rimandabile una seria educazione ai sentimenti, alla relazione, al riconoscimento e al rispetto dell’altra/o, a partire dalle scuole. E mi domando come faranno nelle case chiuse queste donne a trovare aiuto e vie d’uscita. Inoltre in queste case aumenterà ancor più il controllo sui corpi delle donne. Pensiamo al tema della salute, chi chiede sesso non protetto? Non di certo le donne. Chi lo chiede è il cliente. Ecco allora che a Salvini e a chi alimenta il dibattito io dico: venite qui a incontrare queste ragazze. Leggete Il coraggio della libertà dove Blessing racconta il dramma di queste 40 mila giovani costrette a prostituirsi ogni giorno. Venite a incontrare chi lavora da anni dentro questi drammi. Perché tutti abbiamo sete di trovare una soluzione a quello che papa Francesco ha definito un “crimine contro l’umanità”. Il volto di civiltà al nostro Paese lo daremo solo quando toglieremo il peso delle catene della schiavitù a tante, troppe donne, oggi ancora schiave.

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    CREDERE
    € 88,40 € 52,80 - 40%
    FELTRO CREATIVO
    € 22,00 € 0,00 - 18%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%