logo san paolo
sabato 25 giugno 2022
 
Canzoni per bambini
 

Superbabbo di Marco Masini vince lo Zecchino d'oro

06/12/2021  E mentre l'ultima edizione si è conclusa con un record di spettatori su Rai 1, si pensa a cercare le canzoni e i piccoli interpreti per la prossima

Marco Masini
Marco Masini

È “Superbabbo”, testo e musica di Marco Masini, Emiliano Cecere e Veronica Rauccio, il brano vincitore della 64ª edizione di Zecchino d’Oro, che si è conclusa con la finalissima del 5 dicembre condotta dal direttore artistico Carlo Conti, in diretta su Rai1 dagli studi televisivi dell’Antoniano di Bologna.
La canzone, interpretata da Zoe Adamello, di 9 anni, proveniente da Impruneta (Firenze), si è aggiudicata il premio musicale. A votare la Giuria dei Piccoli, formata da 12 bambini provenienti da tutta Italia, e la Giuria Speciale formata da Francesca Fialdini e Paolo Conticini, conduttori delle puntate di venerdì e sabato; Orietta Berti, che durante la finale ha presentato in anteprima la sua Amazzonia, cantata insieme al Coro dell’Antoniano; Cristina D’Avena, grande amica di Zecchino d’Oro; e la cantante Elettra Lamborghini. Ai voti delle due giurie si sono aggiunti anche i voti dei bimbi del Piccolo Coro dell’Antoniano e della Galassia Zecchino, circa 2.000 bambini appartenenti a cori di tutta Italia affiliati all’Antoniano.
Al secondo posto si è classificato “Ci sarà un po’ di voi” (testo di Maria Francesca Polli e musica di Claudio Baglioni), al terzo "Potevo nascere gattino” (Testo e Musica di Lodovico Saccol).

«È stato molto bello» commenta Marco Masini «sono davvero felice per Emiliano Cecere e Veronica Rauccio, che hanno scritto il brano con me, sono felice per Zoe. Sono felice perché quest’esperienza mi ha regalato una dolcezza e una purezza nel fare questo lavoro che avevo un po’ perso, un po’ dimenticato. È un’emozione che mi porterò nel cuore sempre. Grazie a tutto lo Zecchino d’Oro, è stato davvero un grande onore!»

Come sempre il cuore di Zecchino d’Oro è stata la solidarietà di Operazione Pane, progetto dell’Antoniano che supporta 17 mense francescane in tutta Italia (più una in Siria), garantendo accoglienza e aiuto alle persone e famiglie che vivono in condizioni di grave disagio sociale. È possibile continuare a dare il proprio sostegno alle mense di Operazione Pane fino al 19 dicembre, inviando un SMS o chiamando da rete fissa il numero solidale 45588.

IL BANDO AUTORI E I CASTING PER LA PROSSIMA EDIZIONE - L’edizione 64 di Zecchino d’Oro si è già conclusa, ma il pensiero è già alla numero 65. 
È infatti aperto, fino al 31 gennaio 2022, il bando autori per la ricerca delle canzoni del 65° Zecchino d’Oro. Il bando è aperto a tutti, parolieri e musicisti che abbiano nel cassetto una canzone per bambini da proporre. Regolamento e modalità di adesione sul sito di Zecchino d’Oro. Molti sono i cantautori italiani che nell’arco della storia dello Zecchino d’Oro hanno proposto canzoni divenute poi noti successi: da Lucio Dalla con Nonni Nonni a Fabio Concato con L’Ocona Sgangherone, da Frankie hi-nrg mc con Zombie Vegetariano a Simone Cristicchi con Custodi del Mondo, fino a Marco Masini che ha firmato la canzone vincitrice del 2021 Superbabbo.
Anche la ricerca dei solisti è già iniziata: fino al 20 dicembre sono aperte le pre-iscrizioni per non perdersi la possibilità di partecipare ai casting della 65ª edizione di Zecchino d’Oro. Come gli ultimi due anni i casting torneranno in modalità online: dal 20 dicembre tutti i bambini potranno partecipare semplicemente caricando su una piattaforma dedicata un video provino e un breve video di presentazione.
La procedura di selezione, totalmente gratuita, è rivolta a tutte le bambine e i bambini tra i 3 e i 10 anni. L’obiettivo non è quello di trovare vocalità straordinarie o piccoli talenti, ma gli interpreti più adatti per i brani in gara al prossimo Zecchino d’Oro.

Per aderire al bando autori e pre-iscriversi ai casting: www.zecchinodoro.org

 

IL PREMIO ZECCHINO D’ORO PER LA SCUOLA – Da Zecchino d’Oro e Centro Studi Erickson arriva un progetto dedicato ad alunne e alunni della scuola dell’infanzia e della scuola primaria: il Premio Zecchino d’Oro per la scuola. A partire dalle canzoni del 64° Zecchino d’Oro, gli studenti con i loro insegnanti potranno divertirsi a realizzare un elaborato su uno o più obiettivi di sviluppo sostenibile dell’agenda ONU 2030. Il tema della 64ª edizione dello Zecchino d’Oro è infatti “un viaggio bellissimo” e indica il viaggio di tutti i bambini 

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo