logo san paolo
martedì 18 gennaio 2022
 
 

Giovani, imparare a comunicare

04/07/2012  Il Vangelo, la comunicazione, la voglia di stare insieme: una settimana in montagna per i giovani, sulle orme di san Paolo. A ottobre, tre giorni in Sardegna con i benedettini.

Il Vangelo, la comunicazione e la voglia di stare insieme sono i protagonisti dei campi estivi per i giovani organizzati  dalla Società San Paolo a Tonezza del Cimone (Vicenza).

Giornate di vacanza  in montagna, da trascorrere presso la“Casa di soggiorno San Paolo” a circa 1.000 metri di altezza, dove l'aria e pulita e c'è tanta pace. Per riposare e approfondire la propria fede. Qui ragazzi e ragazze tra i 16 e i 25 anni, tra escursioni e  momenti di studio, hanno l'opportunità di mettersi in ascolto  della Parola divina.

 Due le date: dal 21 al 28 luglio, il tema è “Chiamati da Dio”, mentre dal  28 luglio al 4 agosto è: “Le due vie”. Guidati da don Ampelio Crema, don Gerardo Curto, suor Piera Cori, don Walter Lobina, si trascorrono giornate intense, immersi nel mondo della comunicazione, tra esperienze e momenti di condivisione. Come l'apostolo Paolo, testimoni di speranza, per vivere e raccontare Gesù. Occorrente: Bibbia, quaderno per appunti, lenzuola o sacco a pelo, giacca a vento, scarpe comode. Chi sa suonare non dimentichi il suo strumento. Tutti portino impegno e buona volontà.  Il contributo indicativo è di 150 euro.

 Per le informazioni contattare  don Ampelio Crema. Società San Paolo, via Carducci 21, Vicenza. Telefono 0444/92.47.48  ampelio.crema@stpauls.it 



Sono dedicate alla comunicazione vera e profonda, e  aperte  a tutti, le tre giornate di  “Ora et laboratorio”,  laboratorio di comunicazione a ritmo di silenzio e preghiera, che si svolge nel Monastero benedettino di San Pietro di Sorres a Borutta (Sassari) dal 12 al 14 ottobre.  Il  lavoro, che scandisce le giornate dei monaci benedettini, diventa nella proposta del Centro culturale San Paolo, laboratorio di comunicazione, con lezioni teoriche e pratiche durante le quali i partecipanti si confrontano  con la loro capacità di ascolto e comunicazione. L'iniziativa è aperta a tutti coloro che vogliono fare esperienza di “silenzio che parla”, fino al massimo di 30 partecipanti.  “Ora et laboratorio”  è organizzato da Mediante, associazione di promozione sociale, in collaborazione con il Centro culturale San Paolo e Librerie Paoline di Cagliari.

Per informazioni e prenotazioni: Marco Biggio 339.15.83.065; Paolo Casale  348.755.81.74. www.mediante.tv

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo