logo san paolo
lunedì 24 gennaio 2022
 
 

Tristano e Isotta

18/05/2010  Nonostante la sceneggiatura non sia propriamente uno specchio fedele della vicenda, il risultato è un film che piacevole grazie alla bravura del regista Kevin Reynolds

Penisola britannica, VII secolo. Mentre infuria la guerra fra inglesi e irlandesi, il cavaliere inglese Tristano (James Franco), ritenuto morto, viene affidato al mare aperto. Approdato in Irlanda, viene soccorso da Isotta (Sophia Myles), figlia del re Donnchadh, che lo cura nascondendogli la sua vera identità. Tra i due giovani nasce presto l’amore, ma la guerra continua. Versione della leggenda celtica pensata per un pubblico giovane: la storia si sviluppain modo emplice e i sentimenti dominano.

Pubblico: famiglia

Giudizio critico: discreto

Martedì 18, 21.10 - Italia 1

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo