logo san paolo
mercoledì 10 agosto 2022
 
 

Tutti a caccia dei rifiuti elettrici

03/06/2011  Scaricabile gratuitamente un'applicazione che consente di localizzare quelli abbandonati lontani dalle discariche e comunicarle agli enti di raccolta

Per pigrizia, ignoranza, interessi o indifferenza i RAEE, cioè i rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, nel migliore dei casi invece che in discarica negli appositi container, finiscono nella spazzatura indifferenziata. Altrimenti vengono abbandonati dove capita. Proprio per porre un freno allo "spettacolo" di monitor e tastiere dimenticate, Ecodom e Legambiente promuovono una nuova applicazione per iPhone: si chiama RAEEporter e trasforma ogni utente in una sorta di giornalista d'inchiesta in virtù di un meccanismo semplicissimo di avviso della presenza di un rifiuto elettronico in un luogo non consono. Basta una foto e la localizzazione automatica su una mappa finisce direttamente nella banca dati di Ecodom che si occupa dello smistamento delle informazioni agli enti di riferimento locali preposti alla rimozione al corretto smaltimento. L'applicazione può essere scaricata gratuitamente  dal sito www.raeeporter.it dove tutte le segnalazioni vengono raccolte in una sorta di grande archivio delle peggiori brutture avvistate in Italia.

Tag:
app
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo