Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
mercoledì 24 aprile 2024
 
Cultura & solidarietà
 

In vendita i disegni originali del cartoon "Il mondo di Leo" per aiutare i bambini autistici

13/12/2022  180 disegni certificati tratti dal cartone animato in onda su RaiYoYo e Rai Play che sostengono le iniziative di inclusione di FacciaVista onlus. E inoltre un concorso per ragazzi dai 4 ai 16 anni legato al cartoon

Natale si avvicina, e tra le tante occasioni di regali solidali questa è particoralemnte originale. In concomitanza con la messa in onda su Rai Yoyo (disponibile anche su Rai Play) de “Il Mondo di Leo” (di cui abbiamo dato notizia anche sulle pagine di Famiglia cristiana) , la prima serie animata italiana che racconta le avventure di un bambino con disturbo dello spettro autistico, prende il via la raccolta fondi benefica a favore di FacciaVista Onlus attraverso la vendita di 180 opere originali NFT (non-fungible token ovvero un certificato digitale di originalitùà di un'opera),tratte dalla serie tv. 

FacciavVsta è un progetto di inclusione sociale il cui obiettivo è individuare e sostenere le peculiari abilità artistiche di persone con disturbo dello spettro autistico. Uno dei temi più recenti nel pensare al progetto di vita di tali persone è favorirne l’espressione degli interessi e i talenti delle aree di eccellente funzionamento a fronte di un quadro di disabilità complessa e FacciaVista si propone come offerta innovativa per contribuire al miglioramento della loro qualità della vita attraverso l’arte figurativa.

Un Natale solidale e inclusivo che aggiunge un ulteriore tassello al progetto multimediale “Il mondo di Leo”, già composto dalla serie tv prodotta da Rai Kids e Brand-Cross e che per il suo grande valore di servizio pubblico ha ricevuto il contributo del Ministero della Cultura e dall’omonimo libro illustrato edito da Il Battello a Vapore già in tutte le librerie. 

Sul sito https://ilmondodileonft.it/ è già possibile acquistare i 180 NFT divisi per rarità (alta, media e bassa), di tutti i protagonisti del cartoon, oltre al logo originale e le tavole originali delle scene della serie tv: il protagonista Leo, suo papà Guido e sua mamma Margherita, la sorellina Giogiò, l’inseparabile peluche Babù, la bassottina Lola, l’amica Giulia e tutti i simpatici e colorati personaggi della serie, anche del mondo animale e vegetale. Una parte del ricavato verrà devoluto all’Associazione FacciaVista Onlus (facciavista.com), progetto di inclusione sociale il cui obiettivo è individuare e sostenere le abilità artistiche di persone con disturbo dello spettro autistico, mentre una parte andrà a sostegno del continuo sviluppo del progetto “Il mondo di Leo”, nato da un’idea di Eleonora Vittoni ed Emanuela Cavazzini e ideato per parlare direttamente a bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico e contemporaneamente a tutti i bambini in età prescolare, nel segno dell’inclusività. 

Dal 20 dicembre, inoltre, si aggiunge un’altra importante iniziativa: un concorso artistico gratuito rivolto a bambini e ragazzi di 4-16 anni, che, previa iscrizione, fino al 31 gennaio potranno inviare tramite il sito https://ilmondodileonft.it/contest/ un disegno che rappresenti un personaggio di fantasia da inserire nella seconda stagione della serie tv già in cantiere. I 30 vincitori, comunicati il 2 aprile 2023, Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, riceveranno inoltre una copia del libro, il codice promozionale per il download gratuito della App Game educational sviluppata da Brand-Cross insieme a WhiteSock disponibile da gennaio, dei pastelli a cera colorati, l'album con i personaggi da colorare e la borraccia termica, oltre alla possibilità di apparire sulla landing page del sito ufficiale e nei titoli di coda della serie. 
A selezionarli, una giuria con competenze specifiche sia scientifiche che creative: il Professore Emerito di Psicologia Generale dell’Università IULM e Presidente IESCUM e CBT Italia Paolo Moderato, una delle massime autorità in materia, e la psicologa e psicoterapeuta Francesca Pergolizzi, entrambi consulenti scientifici e supervisori dell’intero progetto multimediale de “Il mondo di Leo”; gli autori della serie tv Nicola Brunialti e Dario Piana.

 

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo