Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 25 maggio 2024
 
 

Un buon letto per un buon sonno

15/03/2012  Sono importanti il design della camera e l’utilizzo di materassi e cuscini ergonomici

Una vera e propria Guida al sonno, realizzata da Tempur, spiega come trascorrere la migliore notte di riposo possibile. Il design della camera, materassi e cuscini, sono importanti tanto quanto uno stile di vita sano. Domani è la quinta Giornata mondiale del sonno organizzata dal World Association of Sleep Medicine ed è l’occasione per rimettere mano alla camera da letto: è importante creare un'oasi per il sonno, sistemando la camera da letto con cura. Prima regola, rimuovere le apparecchiature elettroniche, prestare attenzione a luci e rumori, fare ordine e scegliere il materasso e il guanciale giusto. Il supporto su cui si riposa ha un ruolo importante: «Per capire se il materasso su cui si riposa è adatto, bisogna chiedersi se la mattina al risveglio ci si sente riposati – Alberto Bergamin, amministratore delegato di Tempur Italia -. Se la risposta è negativa, conviene pensare di sostituirlo. Un buon materasso dovrebbe sostenere collo, schiena, spalle e piedi per consentire il miglior relax. Dormendo con la giusta postura, poi, si possono prevenire o ridurre dolori al collo o alla schiena».


Tra le novità da provare il cuscino che abbraccia. Ombracio Pillow è adatto anche per chi dorme prono o bocconi e addirittura per chi ama stringere il cuscino durante la notte.
Ombracio Pillow cattura subito l'attenzione per la sua forma particolare, che sembra un invito ad abbracciarlo: Ombracio Pillow è pensato per coloro che non vogliono rinunciare a dormire nelle posizioni che, di solito, sono fortemente sconsigliate dai dottori, in quanto costringono la spina dorsale in posizioni non corrette, causando o peggiorando problemi di cervicale e alla schiena. 
Buone notizie dunque per chi ama dormire abbracciato al proprio cuscino e per chi non riesce a prendere sonno se non coricandosi a pancia in giù. Il design ergonomico e la fodera in tessuto 3D facilitano la traspirazione e il mantenimento della corretta temperatura corporea, mentre il materiale allevia la pressione e nello stesso tempo sostiene collo e spalle.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo