logo san paolo
venerdì 27 gennaio 2023
 
Cinema e società
 

Un concorso per cortometraggi sulla terza età

19/01/2023  Il premio Corti di Lunga Vita aperto a registi professionisti e amatoriali. Tema: "Energia"

Torna la 5° edizione di Corti di Lunga Vita il concorso internazionale di cortometraggi ideato e organizzato da 50&Più. L’iniziativa, aperta a registi di ogni nazionalità ed età, promuove la realizzazione di audiovisivi che affrontano e indagano aspetti specifici legati all’anzianità.
Il tema selezionato per questa edizione è “Energia”, un titolo estremamente attuale che richiama temi e mondi diversi da esplorare attraverso la fantasia di ogni partecipante. “Solo pronunciare questa parola significa richiamare ognuno di noi a un mondo di notizie che ci raggiungono di continuo” – sottolinea Gabriele Sampaolo, Segretario Generale di 50 Più. “Già, perché c’è un tema ‘energia’ che richiama l’attenzione alle attuali preoccupazioni. Ma c’è anche un tema che richiama molto altro e mi riferisco all’aspetto più propriamente umano del termine. L’energia, per esempio, è ciò che ci consente di vivere e, a ben guardare, anche il rapporto tra persone ha bisogno di energia. Senza fatica, quindi, possiamo dire che l’energia è la stessa fonte che consumiamo per accendere una luce ma anche quella forza che ci spinge ad affrontare le situazioni, uscendo da noi stessi e incontrando gli altri”.
Il tema dell’incontro tra persone è il fil rouge che unisce le varie edizioni che nel corso degli anni hanno raggiunto risultati eccezionali per adesioni e qualità delle opere selezionate dalla giuria. È possibile presentare la propria candidatura entro il 31 marzo 2023 iscrivendosi al link: Spazio50.org/corti-di-lunga-vita/iscrizione/.
Una giuria tecnica sarà chiamata ad esprimersi sulle opere finaliste per decretare i vincitori del concorso che riceveranno un premio in denaro.
 
Qui il bando

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo