Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 21 maggio 2024
 
Musica, cinema e magia
 

Un premio alle stelle dello spettacolo in un borgo tra le vigne

04/08/2022  Il 5 agosto a San Gusmé (Siena), la serata del "Premio stelle dello spettacolo". Riconoscimenti alla carriera a Sandra Milo, Michele Pecora e premi ad artisti emergenti

Una serata che vuole premiare artisti di fama consolidata e stelle nascenti. Il Premio stelle dello spettacolo si svolge il 5 agosto a San Gusmé (Siena) e attribuisce una serie di riconoscimenti. A cominciare dal Premio alla Carriera per il cinema, teatro, televisione, che andrà all'attrice, Musa di Federico Fellini, Sandra Milo. Il Premio alla carriera per la musica al cantautore e poeta Michele Pecora, il Premio “Garineri e Giovannini” per il teatro e teatro musicale andrà alla diva del musical internazionale Francesca Taverni. A Silvia Vavolo, cantautrice e produttrice discografica indipendente, il Premio Musica e Parole Nuovo Cantautorato, mentre il Premio Note nel Mondo andrà alla cantautrice ucraina Eka. Novità di questa edizione è l'apertura ai talenti emergenti, che si stanno affermando grazie alla loro professionalità e capacità di innovare i rispettivi ambiti artistici, cosi alla band My Tin Apple andrà il Premio Musica Nuovi Orizzonti mentre a tre giovani attori e illusionisti, Giorgio Andolfatto, Elettra Tercon (provenienti dalla trasmissione tv di Rai2 “Voglio essere un mago) e Andrea Geminiano (vice-campione del talent “I am a magician”) sarà dedicato il Premio Stelle Nascenti. Inoltre i tre ragazzi avranno modo di partecipare a uno stage, dal primo di agosto, presso la struttura Casale Rosennano, con il direttore artistico Marco Predieri e altri protagonisti di questa edizione, finalizzato alla crescita professionale e alla produzione di una spettacolo che poi potranno portare in giro sui diversi palcoscenici italiani. “La novità principale – spiega il direttore artistico – è proprio questa, aprire il Premio, nato nel 2020 per offrire un riscatto ai lavoratori dello spettacolo dal vivo e alle eccellenze del turismo e produttive del territorio, nel momento più critico della pandemia, alle nuove leve della scena, ai talenti nascenti, offrendo oggi la possibilità concreta di sperimentare i talenti dei più giovani facendoli dialogare con carriere importanti e già formate in un incontro ideale tra generazioni”. Madrina della manifestazione sarà l'attrice Margherita Fumero, già lo scorso anno premiata alla carriera, mentre a condurre insieme a Predieri l'evento del 5 sera saranno Maria Rita Scibetta e Raffaele Totaro. L'evento è aperto al pubblico e coinvolgerà l'intero borgo di San Gusmè, e si svolge nelle piazze del vecchio castello ancora oggi fortificato e circondato dalle vigne. Per info e prenotare gli inviti è disponibile il numero della segreteria: 340.2533065.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo