Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
giovedì 23 maggio 2024
 
 

Unitalsi, pellegrinaggio in Polonia

31/03/2011  Dall'8 al 10 aprile, l'Unitalsi visiterà con "Giovani in cammino" i luoghi di Karol Wojtyla.

Mille giovani dell’Unitalsi, tra cui cento disabili, visiteranno i luoghi di Wojtyla  la prossima settimana. Da venerdì 8 a domenica 10 aprile raggiungeranno la Polonia per la quinta edizione del Pellegrinaggio Nazionale «Giovani in Cammino». Il pellegrinaggio, a cui parteciperà anche il sindaco di Roma Gianni Alemanno, sarà guidato dal presidente nazionale dell’Unitalsi Antonio Diella. Ad accogliere i giovani a Cracovia sarà il cardinale Stanislaw Dziwisz, per tanti anni segretario personale di Papa Giovanni Paolo II.

     Spiega Elena Spadaro, responsabile nazionale dei giovani dell’Unitalsi: «Un viaggio nella vita di Karol Wojtyla: un uomo, un padre per molti, capace di crescere i suoi giovani su tutto, sulla famiglia, sulla vita sociale, sulla sofferenza e sull'amore». Il pellegrinaggio ha il patrocinio  del Ministero della Gioventù e dal Comune di Roma Capitale.  Cracovia, Wadowice, Czestochowa e i campi di sterminio Auschwitz-Birkenau saranno le tappe principali del pellegrinaggio.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo