logo san paolo
venerdì 03 dicembre 2021
 
 

Vacanza al faro

21/04/2010  In Svezia, vicino alla città di Göteborg, un'originale week-end a contatto della natura.

Faro Pater Noster in Svezia (foto di Goran  Assner).
Faro Pater Noster in Svezia (foto di Goran Assner).

Per chi è alla ricerca di un viaggio fuori dall’ordinario ecco una proposta che arriva dalla Svezia: un soggiorno nelle casette del guardiano del faro.
Due le possibilità: versione economica, presso l’ostello del faro di Hållö, isola di granito rosa abitata solo da residenti stagionali vicino a Smögen, una delle località più amate lungo la costa occidentale. Qui il pernottamento costa circa 60 euro a persona.

Oppure l’esotico Pater Noster, dove si arriva in gommone dalla bellissima isola di Marstrand, a 50 minuti da Göteborg: ci si rilassa nella vasca idromassaggio prima di gustare ostriche e champagne, seguite da una ricca cena. Per questa meta il pacchetto prevede due notti a Göteborg e una a Pater Noster, trasporti, Göteborg pass per 48 ore e cena circa, al costo di circa 535 euro a testa.

Göteborg, seconda città della Svezia dopo Stoccolma, si gira bene a piedi e ha diversi quartieri pieni di negozi: intorno alle vie Vallgatan e Magasinsgatan ci sono tante piccole boutique di design e molto altro.
L’Ente del turismo svedese propone un pacchetto ”Shopping e gamberi” che comprende dei buoni sconto nei principali grandi magazzini, il famoso panino enorme ai gamberetti dell’Hotel Gothia Towers, la tessera Göteborg pass e un pernottamento, da 89 euro a persona.

Per chi ama i crostacei è d’obbligo visitare la  costa intorno a  Göteborg, famosa per il suo squisito pesce  e in particolare per i crostacei, astici, gamberi, cozze, gamberetti e ostriche, saporitissimi grazie alla lenta maturazione nelle fredde acque del Nord Atlantico.
Il pacchetto “I fantastici cinque” offre diverse opportunità come la partecipazione alla pesca e alla degustazione di questi frutti di mare in vari luoghi lungo la costa.

Göteborg è la porta per l’arcipelago occidentale, con isolette uniche nel loro genere e scogli deserti facilmente raggiungibili in battello dalla città.
Le famiglie non trascurino una visita al Liseberg, il più grande e divertente luna park della Scandinavia, con oltre 30 attrazioni di ogni tipo che spesso raggiungono velocità da brivido.

La città si raggiunge (come Stoccolma) con voli low cost Ryanair ed EasyJet e con le compagnie di linea Sas. CityAirline dal 1° aprile vola da Roma a Göteborg. Informazioni, Ente per il turismo svedese, tel. 02/36.00.65.03. Sito  www.visitsweden.com

Tag:
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo