logo san paolo
domenica 26 settembre 2021
 
 

Ventotene, otto scrittori al confino

26/06/2012  Sconteranno la dolce condanna di soggiornare per sei giorni sulla splendida isola per scrivere un racconto a o da essa ispirato. Per poi sottoporlo al tribunale dei lettori.

Uno scorcio di Ventotene (foto di Marco Francesco Flammini).
Uno scorcio di Ventotene (foto di Marco Francesco Flammini).

Otto scrittori - quattro donne e quattro uomini - confinati per sei giorni in un'isola, Ventotene, e dolcemente condannati a concepire un racconto ispirato a o dall'isola stessa, da sottoporre, nel fine settimana, al giudizio dei lettori. Nell'imperversare di festival ed eventi, va segnalata per originalità la prima edizione del festival letterario "Gita al faro" (dal 29 giugno all'1 luglio), situato appunto nella maginifica isola di Ventotene, sotto la direzione artistica di Lidia Ravera.

Davvero una dolce condanna, questo confino creativo a cui gli otto autori saranno costretti. Considerati gli incantevoli squarci, il continuo "gioco" fra terra, mare e cielo, la felice simbiosi fra uomo e natura, è facile prevedere che la loro immaginazione e vis creativa sarà fortemente sollecitata. Chi saranno gli otto fortunati? In rigoroso ordine alfabetico, alla prima edizione prenderanno parte Barbara Alberti, Marco Baliani, Caterina Bonvicini, Marco Lodoli, Francesco Pacifico, Laura Pariani, Sandra Petrignani e Sandro Veronesi. Saranno chiamati a creare una storia che riguardi l'isola per poi sottoporla al "Tribunale benigno dei lettori" in due serate di reading, accompagnati dalle musiche composte per l'occasione dal pianista Valerio Vigliar.

Laura Pariani è fra gli otti scrittori invitati a soggiornare a Ventotene.
Laura Pariani è fra gli otti scrittori invitati a soggiornare a Ventotene.

La settimana sull'isola degli scrittori sarà seguita e ripresa con occhio discreto da una macchina da presa, fornendo materiale per un documentario diretto da Sara Ristori e Katia Goldoni. Che l'evento si svolga a Ventotene, era in qualche modo scritto nel suo destino. Due realtà testimoniano lo storico legame con la scrittura e la lettura: la libreria L'ultima spiaggia (nome non poco evocativoi) e la Biblioteca comunale. Il protendersi della terra sul mare e l'insinuarsi di questo su quella contengono inoltre un invito alla lentezza, alla contemplazione, alla meditazione... alla lettura.

Non sfugga che il nome stesso del festival trae origine dall'omonimo romanzo di Virginia Woolf, alla cui opera sarà dedicato un appuntamento a cura di Liliana Rampello, critica letteraia e saggista, a cui verrà consegnata un'opera inedita dell'artista Cecilia Chiavelli, profondamente legata a Ventotene. "Gita al faro" è nato dall'idea dell'associazione culturale Turbine e dello Studio Mun ed è stato realizzato in collaborazione con l'Associazione per la valorizzazione delle isole dell'arcipelago ponziano e il Comune di Ventotene.

DOVE & QUANDO
"Gita al faro", Ventotene, dal 29 luglio all'1 luglio. Info: www.gitaalfaro.it. Sul sito www.amoventotene.it sono disponibili inormazioni su come raggiungere l'isola, sull'accoglienza e la ristorazione.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%