Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 16 aprile 2024
 
radio
 

Villaggio aeronautica: 200mila persona in piazza del Popolo

27/03/2023  Parla il Generale dell'aeronautica Gianluca Goretti a radio RTL: "Nel weekend circa 200mila presenza in piazza del Popolo"

"Quando sento un rumore in cielo alzo gli occhi e la mia curiosità è quella di vedere il tipo di aeroplano", racconta in radiovisione il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare negli studi di RTL 102.5, nel corso di Non stop news. Il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare parla dei 100 anni dell'Aeronautica Militare italiana con tantissimi eventi che si stanno svolgendo in questi giorni.

“In volo verso il futuro” è lo slogan scelto all'Aeronautica nel centenario della sua nascita. "Cento anni è un traguardo spettacolare. Siamo passati dall'attività pioneristica ad una forza armata tecnologicamente avanzata, una delle migliori al mondo", racconta il Generale Goretti. Che ripercorre cento anni di storia tutta italiana con un ricordo particolare: “Un'immagine che porto con me è un'operazione reale, in Bosnia. Decollare al mattino, atterrare la sera, festeggiare il Natale in famiglia".

Il centenario dell'aeronautica

"Abbiamo pensato di stare tra la gente, con la gente e per la gente. Per questo vogliamo dare un messaggio ai giovani: siamo una Forza armata moderna che per chi ha voglia di mettersi in gioco c'è un ventaglio di opportunità lavorative uniche. Non siamo nulla di diverso rispetto agli altri cittadini italiani, nel villaggio aeronautico di piazza del Popolo - con quasi 200 mila persone - raccontiamo la nostra naturalezza con tantissimi colleghi che si sono emozionati. E' questa la nostra forza. Molti miei colleghi non erano pronti a questo impatto emotivo", dice il Generale Goretti. "Quando sento un rumore in cielo alzo gli occhi e la mia curiosità è quella di vedere il tipo di aeroplano e penso: 'Lui è in volo, io sono a terra. La passione non la perderemo mai", conclude.

Gli spot dell'aeronautica con tre protagonisti

  

L'Aeronautica ha realizzato alcuni spot che hanno conquistato tutti. Paolo Calvano, 8 anni, è uno dei protagonisti di questo spot ed interpreta il piccolo Roger. Poi c'è Nicola Tombacco, che interpreta un Roger più grande, che ce l'ha fatta diventando pilota di caccia. "Una grande emozione. Avvolgente. Sono salito a bordo di un caccia e mi sono emozionato grazie a tutte le persone dell'Aeronautica", racconta in radiovisione su RTL 102.5. E poi c'è Giorgio Borghetti, che interpreta Roger più adulto. "Emozioni immense. Ho fatto il militare nell'Aeronautica, quando assistevo all'alzabandiera avevo la pelle d'oca", dice Borghetti.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo