Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
giovedì 20 giugno 2024
 
 

Vite straordinarie - Natuzza Evolo

07/12/2011  La mistica calabrese al centro del programma condotto da Elena Guarnieri

Chi era Natuzza Evolo? Una persona semplice, vissuta in povertà e analfabeta, ma protagonista di esperienze eccezionali: i dialoghi con i morti e con gli angeli, le stimmate che disegnavano su fazzoletti e stoffe scritte e immagini religiose, le visioni di Gesù e della Madonna. È proprio dal paese natale della sensitiva, Paravati in Calabria, che Elena Guarnieri le dedica una puntata di Vite Straordinarie, in onda stasera alle 21.10 su Rete 4. L’intento è quello, nel terzo anniversario dalla morte, di far conoscere e raccontare, scegliendo il punto di vista della Fede e quello della Scienza di fronte ai grandi misteri della spiritualità, la sua vita.

Ad accompagnare gli spettatori di Rete 4 in questo percorso, un personaggio che ha avuto un legame forte e profondo con la mistica: il vescovo don Giovanni d'Ercole. Oltre alla sua testimonianza, sarà proposta l’opinione del giornalista Alessandro Cecchi Paone e quello, più intima e familiare, di uno dei cinque figli di Natuzza. Ma, soprattutto, a guidare il racconto sarà la stessa sensitiva, attraverso rare e preziose interviste che ha rilasciato nel corso della vita e che sono state raccolte in diversi archivi nazionali.

Multimedia
Natuzza Evolo, le immagini della grande mistica di Paravati
Correlati
«Un polmone di fede che respira per la Calabria e il mondo»
Correlati
Natuzza Evolo, le immagini della grande mistica di Paravati
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo