Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
mercoledì 24 aprile 2024
 
solidarietà
 

"Vogliono solo sorridere", al via la campagna solidale di Emergenza Sorrisi

26/09/2023  Fino al 25 ottobre 2023 con un sms solidale al 45587 sarà possibile sostenere le prossime missioni chirurgiche dell’organizzazione umanitaria che, in 15 anni di missioni, ha restituito il sorriso ad oltre 5.500 bambini ed ha formato più di 600 medici locali

Emergenza Sorrisi annuncia la campagna SMS 2023 "Vogliono Solo Sorridere", dedicata a sostenere le prossime missioni chirurgiche dell’organizzazione umanitaria che, in 15 anni di missioni chirurgiche, ha restituito il sorriso ad oltre 5.500 bambini ed ha formato più di 600 medici locali.

Dal 25 settembre al 25 ottobre 2023 sarà possibile aiutare i medici e gli infermieri volontari di Emergenza Sorrisi a donare un nuovo futuro ai tanti piccoli pazienti in attesa di essere operati. È sufficiente inviare un sms al 45587, oppure effettuare una chiamata da rete fissa al 45587 per donare 5 o 10 Euro.

Nel sorriso di un bambino, si attivano ben 12 muscoli del viso, ma per far sorridere un bambino affetto da una grave malformazione del volto è necessario qualcosa di straordinario: la passione, l’impegno e la professionalità dei medici volontari di Emergenza Sorrisi. In molti Paesi del mondo, nascere con una malformazione del volto rappresenta uno stigma, che isola il bambino ed emargina tutta la sua famiglia. Spesso i piccoli pazienti devono affrontare lunghi viaggi, anche a piedi, per raggiungere il presidio ospedaliero in cui Emergenza Sorrisi si attiva per portare questa chirurgia specialistica a persone che altrimenti non avrebbero accesso alle cure di cui hanno bisogno.

Con la campagna “Vogliono Solo Sorridere”, Emergenza Sorrisi vuole aiutare tutti a farsi prossimi e vicini: basta un solo intervento chirurgico della durata di poco più di un’ora per cambiare per sempre il futuro di un minore e della sua famiglia.

Supportare questa campagna di raccolta fondi, vuol dire aiutare i medici e gli infermieri volontari di Emergenza Sorrisi a raggiungere Paesi complessi e molto disagiati, per fornire prestazioni ultra specialistiche di chirurgia ricostruttiva. «Farli sorridere è il nostro obiettivo principale«, afferma Fabio Massimo Abenavoli, Chirurgo plastico e maxillo-facciale, Presidente e Fondatore di Emergenza Sorrisi, che spiega che «dietro ad ogni bambino c'è una coppia di genitori - e spesso una intera famiglia - che desidera con ogni forza vederlo felice e libero dalle barriere della malformazione: il nostro impegno è quello di ricostruire il volto malformato e ‘restituire’ un nuovo inizio, senza più limitazioni invalidanti ai tanti bambini che sono in attesa di essere operati. Con gli SMS solidali tutti possono farsi parte attiva al nostro fianco per donare il sorriso e per formare i sanitari locali, che negli anni stanno divenendo un esercito di professionisti di alta qualità, che ci rende pieni di fiducia e voglia di andare avanti».

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo