logo san paolo
martedì 07 dicembre 2021
 
dossier
 

Zeffirelli, il ricordo di Valeria Marini: «Unico, mi mancherà»

15/06/2019  La showgirl era grande amica del Maestro: «La notizia della sua morte mi spezza il cuore. Lascia un vuoto incolmabile, sarà per sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri perché la sua arte lo ha reso eterno»

Tra Franco Zeffirelli e Valeria Marini c’era un grande rapporto d’amicizia. La showgirl aveva festeggiato due volte il suo compleanno nella villa del Maestro sull’Appia Antica. Ora lo ricorda con affetto: «La notizia che ci ha lasciato mi spezza il cuore», afferma, «il Maestro lascia un vuoto enorme, unico, anzi stellare. È stato un grandissimo regista e un grande artista che ha realizzato capolavori unici nel mondo del cinema e dell’opera. Anche nella sua sfera personale», continua la showgirl, «posso confermare che era veramente una persona speciale, unica e straordinaria, uomo d’arte e di grande umanità e generosità. Stare insieme a lui e ascoltarlo era magico ed emozionante. Oltre al suo sguardo quasi celestiale e alla sua generosità, aveva uno charme unico e sapeva, con semplicità, anche solo raccontandolo, portarti nel suo mondo stellare regalando il suo tesoro meraviglioso fatto di cultura ed emozioni».

Franco, conclude la Marini, «lascia un vuoto incolmabile, sarà per sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri perché la sua arte lo ha reso eterno. Questi pensieri li condivido con mia madre Gianna».

Multimedia
Lucherini su Zeffirelli a Tv2000: «Lui, più grande delle critiche. Il capolavoro? Gesù di Nazareth»
Correlati
Lucherini su Zeffirelli a Tv2000: «Lui, più grande delle critiche. Il capolavoro? Gesù di Nazareth»
Correlati
L'omaggio di Firenze e dell'Italia a Zeffirelli
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo