Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
giovedì 18 aprile 2024
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Alessandro Puglia

Articolo

Finora il Ponte sullo Stretto unisce solo gli espropriati

06 aprile 2024

Il cantiere al posto delle case: la rabbia dei proprietari tra Messina e Villa San Giovanni.  Ci rca 400 famiglie rischiano di vedersi rasa al suolo la propria abitazione per dar spazio ai lavori. «Ma Fin quando il Cipes non si pronuncerà  sull’utilità pubblica dell’opera è solo campagna elettorale»

Articolo

Così è morto il piccolo Boubacar sul gommone della morte

22 marzo 2024

A Catania parlano per la prima volta i superstiti dell’ultima tragedia del Mediterraneo in cui sono morte 62 persone. I corpi venivano gettati in mare dopo una preghiera. Il piccolo Boubacar aveva un anno e tre mesi, dopo di lui è morta anche la madre

Articolo

La gioia di Fofana, il vero protagonista della storia di Garrone

24 gennaio 2024

Nel film è interpretato dall'attore Seydou Sarr. «Nella vita ho imparato che bisogna guardare sempre avanti, non perdere mai il coraggio. Il carcere non è stato facile, soprattutto perché sapevo di essere innocente.  Per un ragazzino accusato di essere scafista non è stato facile, anche se ora sono il capitano»

Articolo

Un pasto al giorno ma ancora non per tutti

20 dicembre 2023

L’associazione fondata da don Benzi garantisce il sostentamento di milioni di poveri, dall’Italia al Kenya o alla Colombia. Purtroppo le povertà sono aumentate e dobbiamo fare (e dare) di più

Articolo

Quella tragedia che non ci ha insegnato niente

02 ottobre 2023

Il 3 ottobre 2013 a largo di Lampedusa morirono 368 persone, i superstiti furono 155. A intervenire per primo nei soccorsi fu Vito Fiorino con la Gamar e altri pescatori di Lampedusa. Erano passati appena pochi mesi dalla visita di Papa Francesco sull’isola. Quella che fu una dei più gravi naufragi dell’immigrazione avveniva a poche centinaia di metri dalla costa

Edicola San Paolo