logo san paolo
mercoledì 28 febbraio 2024
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Annachiara Valle

Articolo

Il Papa e il Patriarca: «Siamo fratelli, lavoriamo per la pace»

12 febbraio 2016

L'incontro ieri a Cuba. Due ore di colloquio faccia a faccia, la firma di una dichiarazione congiunta e due brevi discorsi. Papa Francesco e il patriarca Kirill si sono riconosciuti fratelli, vescovi, con lo stesso battesimo. E si sono detti disposti a lavorare insieme contro le guerre e per difendere la vita umana, la famiglia, ogni persona. 

Articolo

Missionario di pace, Francesco in volo verso Cuba e Messico

12 febbraio 2016

Cominciato stamane alle 8,13 il dodicesimo viaggio apostolico di Jorge Mario Bergoglio che, all'Avana, lo porterà a incontrare il Patriarca di Mosca Kirill e poi, in Messico, a rendere omaggio alla Madonna di Guadalupe, tra gli indigeni del Chiapas e nella Lampedusa d'America, al confine insanguinato con gli Usa. 
L'ANALISI: l'abbraccio atteso da un millennio, i retroscena della scelta di Kirill

Articolo

Nel mondo, per perdonare a nome del Papa

29 gennaio 2016

Francesco darà il mandato a 1071 Missionari della misericordia, sacerdoti che potranno assolvere i peccati riservati alla Sede Apostolica. Tra essi anche preti di Birmania, Cina, Libano, Tanzania, Emirati Arabi, Israele, Burundi, Vietnam e Corea del Sud. La cerimonia del 10 febbraio, Mercoledì delle Ceneri.

Articolo

Clandestinità un reato da cancellare, parola di ministro

28 gennaio 2016

«La sanzione penale non è lo strumento più adeguato per affrontare l’immigrazione, non è servito a niente», ha detto a Famiglia Cristiana il responsabile della Giustizia Andrea Orlando. Oggi, aprendo l'anno giudiziario, l'ha ribadito anche Giovanni Canzio, primo presidente della Cassazione: «il reato di immigrazione clandestina si è rivelato inutile, inefficace e per alcuni profili dannoso».

Articolo

Il mea culpa del Papa: «Chiedo perdono alle altre chiese cristiane»

25 gennaio 2016

Francesco presiede i vespri a San Paolo Fuori le Mura a conclusione della settimana di preghiera per l'unità dei cristiani e e invoca «misericordia e perdono per i comportamenti non evangelici tenuti da parte di cattolici nei confronti di cristiani di altre Chiese» e «per il peccato delle nostre divisioni, che sono una ferita aperta nel Corpo di Cristo»

Edicola San Paolo