Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
lunedì 20 maggio 2024
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Antonio Sanfrancesco

Articolo

Il Papa a Verona: «Lo Spirito Santo ci dona l'armonia, il contrario è la guerra»

18 maggio 2024

Francesco conclude la sua visita nella città scaligera con la solenne celebrazione eucaristica della vigilia di Pentecoste allo Stadio Bentegodi davanti a circa 31mila fedeli: «Il miracolo dello Spirito è prendere uomini codardi, con paura, e farli coraggiosi. Prendere uomini e donne di tutte le culture, e farli una unità di tutti, fare la Chiesa»

Articolo

Il Papa nel carcere di Verona: «Provo dolore per i detenuti che si sono suicidati. Non perdete la speranza»

18 maggio 2024

Francesco nella casa circondariale di Montorio: «Questo luogo è pieno di umanità. E in questa umanità, qui, in tutti voi, in tutti noi, è presente oggi il volto di Cristo, il volto del Dio della misericordia e del perdono. Rinnovo l'appello, specialmente a quanti possono agire in questo ambito, affinché si continui a lavorare per il miglioramento della vita carceraria»

Articolo

La pace, l'attenzione ai detenuti, i sogni dei bambini. Verona attende il Papa

17 maggio 2024

Tutto pronto in città (meteo incluso, dopo le piogge torrenziali dei giorni scorsi) per accogliere Francesco. Attese 50mila persone. In piazza San Zeno l’incontro con bambini e ragazzi accompagnati dai catechisti. All’Arena il dialogo con i Movimenti popolari sui temi del disarmo, migrazioni, diritti e democrazia. Il vescovo Pompili: «Questa terra è stata un crocevia storico di popoli, di dialogo dove può fiorire il confronto e, soprattutto in questi tempi difficili, la pace»

Articolo

Pizzaballa alla chiesa della Sacra Famiglia di Gaza. È il primo religioso a entrare nella Striscia dall'inizio della guerra

16 maggio 2024

Il Patriarca di Gerusalemme ha incontrato la comunità cattolica, isolata da quando è iniziato il conflitto, in una tappa umanitaria in collaborazione con il Sovrano Ordine di Malta: «Lo scopo di questa visita prima di tutto è stare con loro, abbracciarli e supportarli, verificare le loro condizioni, cercare di capire cosa si possa fare per migliorarle, i e aiutarli in tutti i modi possibili»

Articolo

Il Papa a Verona, il programma dell'incontro in Arena con i movimenti popolari

04 maggio 2024

Previsto un collegamento con la Terra Santa (Israele e Cisgiordania) per far incontrare idealmente israeliani e palestinesi. Sul palco numerosi attivisti italiani come padre Zanotelli, don Ciotti e Andrea Riccardi, e internazionali. Il Pontefice dialogherà per circa un’ora su migrazioni, ecologia integrale, disarmo, lavoro. In piazza San Zeno l’incontro con i bambini poi la visita e il pranzo con i detenuti del carcere di Montorio. A chiudere la giornata la Messa di Pentecoste celebrata allo Stadio Bentegodi dove sono attesi 30mila fedeli

Articolo

«Sui disabili Vannacci vuole tornare indietro»

02 maggio 2024

L’eurodeputata di Forza Italia, Francesca Peppucci, affetta da Sclerosi multipla, risponde al generale candidato con la Lega: «Non è pensabile tornare indietro a situazioni dove si evidenziano le differenze. Questo è intollerabile e discriminatorio. Vivo una condizione di disabilità e mi sento di parlare per tante persone che sono nella mia stessa situazione»

Edicola San Paolo