logo san paolo
domenica 22 maggio 2022
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Antonio Sanfrancesco

Articolo

«Cari giovani, non lasciate soli gli anziani, usate la fantasia dell'amore»

26 luglio 2020

Francesco all’Angelus: «Bisogna abbandonare il fardello pesante delle nostre sicurezze mondane e dell’egoismo per entrare nel Regno dei cieli». E lancia un appello ai giovani nel giorno di sant’Anna: «Fate un gesto di tenerezza verso gli anziani soli, usate la fantasia dell’amore, loro sono i vostri nonni e le vostre radici»

Articolo

«Su Santa Sofia scelta imprudente, sul dialogo ha prevalso la forza»

25 luglio 2020

Padre Francesco Patton: «Se la forza viene usata in assenza di altri argomenti significa che si è deboli. Quando qualcuno comincia a giocare al rialzo smette solo se salta il banco o se perde tutto». E sulla pandemia in Israele e Palestina: «I contagi aumentano, non ci sono pellegrini e dal punto di vista economico il danno è enorme per noi e per i tanti cristiani che lavorano nell'indotto del pellegrinaggio»

Articolo

«Non ce la faccio più». Le lettere di chi chiede aiuto ai frati di Assisi

25 luglio 2020

Persone che hanno perso il lavoro, piccolissime imprese e negozi che non riaprono più, gente che non riesce a pagare le bollette. La “pandemia sociale” vista dalle lettere che arrivano alla comunità francescana di Assisi. Padre Enzo Fortunato: «Ci sono persone che hanno ricevuto l’aiuto di 600 euro dal governo e lo hanno donato a noi. Qui s’incontrano la disperazione di molti e la carità degli italiani»

Articolo

Elisabetta Sgarbi: «Basta con lo streaming. La cultura riparta dal vivo»

25 luglio 2020

La sua Milanesiana è stato uno dei pochi festival in presenza capace di arrivare anche nelle città simbolo della pandemia: «Chi lavora nel mondo della cultura ha il compito di creare contenuti prima che esista il desiderio di quei contenuti. Se non si torna a riaprire i teatri e i cinema non lo verranno certamente a chiedere gli spettatori»

Articolo

Piacenza, l'Ordinario Militare per l'Italia: «Servono pene dure anche per tutelare i carabinieri onesti»

24 luglio 2020

Mons. Santò Marcianò: «Fatti di una gravità inaudita. È urgente che vengano assunte le misure legali più giuste e dure, necessarie a proteggere la comunità civile nonché tutti gli uomini e donne delle Forze Armate e Forze dell’Ordine». I sei carabinieri arrestati nel 2018 ricevettero un encomio solenne per «i risultati conseguiti nell'attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti»

Pubblicità
Edicola San Paolo