logo san paolo
giovedì 09 dicembre 2021
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Antonio Sanfrancesco

Articolo

«Zeffirelli si presenta a Dio con la sua arte e la sua fiorentinità»

18 giugno 2019

Nel Duomo di Firenze, gremito, le esequie solenni del Maestro. Il cardinale Betori: «I riflessi della bellezza eterna che ha diffuso tra noi siano ora da lui contemplati in pienezza per l’eternità». Per il governo c’è il ministro Bonisoli. Gianni Letta: «Il suo genio è stato riconosciuto all’estero ma non in patria. Se n’è andato con questo cruccio»

Discussioni collegate:
Articolo

Addio a Franco Zeffirelli: «Il mio maestro è stato Dio»

15 giugno 2019

In settant’anni di carriera ha attraversato tutte le discipline dello spettacolo, dal cinema al teatro di prosa e di lirica. Paolo VI lo elogiò per il suo Gesù di Nazareth e lui disse: «Vorrei che quest’opera arrivasse in Russia». E dopo la morte? «Devo credere per forza nell’aldilà, non è possibile che tutti i grandi con cui ho lavorato, che tutto quel genio irripetibile ora sia ridotto al nulla»

Articolo

«Podcast, mercato in ascesa. E ora c’è anche il Papa»

15 giugno 2019

Marco Azzani è country manager di Audible Italia: «Sono quasi tre milioni gli italiani che ne ascoltano almeno uno al mese. Dalla fiction ai corsi di lingua fino agli audiolibri abbiamo in catalogo circa 50mila titoli. La chiave è la serialità. Dall’anno scorso c’è anche il format Lessico papale, una serie di riflessioni tratte dai testi del Pontefice su alcune parole chiave dell’attualità»

Articolo

«Ci sono ricchi che depredano i poveri come in una battuta di caccia»

13 giugno 2019

Il Messaggio di Francesco per la Giornata Mondiale dei poveri il 17 novembre prossimo: «Giudicati spesso parassiti della società, ai queste persone non si perdona neppure la loro povertà. La crisi economica ha permesso a molti di arricchirsi mentre nelle strade aumenta chi non ha il necessario per vivere»

Articolo

«Non potete essere Nunzi e poi criticare alle spalle il Papa o avere dei blog a lui ostili»

13 giugno 2019

Il decalogo di Francesco ai suoi ambasciatori convocati in Vaticano: «Non cercate il lusso e gli indumenti firmati, non cadete nel politicamente corretto, non trattate male i vostri collaboratori e rifiutate i regali troppo costosi destinandoli alla carità». E avverte: ««È inconciliabile l’essere Rappresentante Pontificio e unirsi a gruppi ostili al Pontefice, alla Curia e alla Chiesa di Roma»

Articolo

Opera San Francesco, l'industria della carità che guarda i poveri negli occhi

12 giugno 2019

Presentato in Università Cattolica a Milano il Bilancio Sociale: nel 2018 distribuiti 712.268 pasti, 9.132 cambi d’abito ed effettuato 36.298 visite mediche, aiutando circa 25.000 persone a maggioranza peruviani, italiani e marocchini. Il presidente fra’ Marcello Longhi: «Aiutiamo persone che hanno un volto, una storia, una dignità. Ora guardiamo il futuro e cerchiamo di offrire un aiuto per chi ha perso il lavoro e vuole ricominciare»

Articolo

Addio Noa, non siamo riusciti a darti nessuna ragione per vivere

10 giugno 2019

La vicenda della diciassettenne olandese che non aveva superato il trauma degli abusi sessuali e si è lasciata morire di fame e di sete ha fatto discutere l’Europa, sempre più intossicata dalla cultura di morte. Le cui trappole vanno schivate se vogliamo che questa morte non sia vana

Pubblicità
Edicola San Paolo