logo san paolo
sabato 02 marzo 2024
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Don Antonio Rizzolo

Articolo

Quando Gesù viene ridicolizzato sui social

26 novembre 2017

«I social sono molto utili ma, come sempre, ci sono persone che non sono in grado di usarli. In particolare, vedo su Facebook immagini offensive, inserite da parte di semplici utenti, nei confronti della Chiesa e di Gesù. Questo è il vero male» Qual è il modo giusto di reagire per un cristiano? Risponde il Teologo

Articolo

«Se ero Dio non facevo morire Gesù in croce»

16 novembre 2017

«Se io ero Dio Padre non facevo crocifiggere mio figlio (perché sono donna e so cosa vuol dire partorire)»: così afferma un'operaia di Terni durante un'intervista. Un lettore la sente e aggiunge: ma Dio non poteva spiegarsi meglio? Risponde il direttore: Per essere cristiani non serve essere degli intellettuali...

Articolo

«Al Papa sta a cuore l'accoglienza, ma vorrei parlasse più dei cristiani perseguitati»

09 novembre 2017

«I primi a doversi indignare delle persecuzioni verso i cristiani dovrebbero essere gli uomini della Chiesa cattolica. Invece vedo che Francesco ama soffermarsi di più sul rispetto del creato o sull’aiuto agli ultimi. Sono confusa». Risponde il direttore di Famiglia Cristiana: «Fede e carità, insieme. Anche se, come scrive san Paolo, la più grande di tutte è la carità»

Articolo

«Ergastolo e non pena di morte? Chi ci rimette è la società»

12 ottobre 2017

Ieri l'annuncio del Papa: «Mai più la pena di morte, neppure nel Catechismo». Ci scrive un lettore: «Quando  un assassino, è condannato all’ergastolo, a fronte della sua perdita di libertà si condanna la società civile a fornirgli per tutta la vita un servizio» Risponde don Antonio Rizzolo: il punto di partenza è il «Non uccidere...»

Articolo

«Io, catechista, delusa da ragazzi così tanto disinteressati a Dio»

05 ottobre 2017

«Sono una mamma di due figli quasi adolescenti. Ho trovato molte difficoltà nel fare catechismo ai ragazzi delle medie: totale mancanza di rispetto, disinteressati a Dio. Dopo gli incontri tornavo a casa in preda allo sconforto. Mi sento isolata, buttata nel cestino come una cosa vecchia e sorpassata». Risponde don Antonio

Articolo

«Cattolici, la primavera di Francesco non piace a tutti»

30 settembre 2017

Scrive un lettore: «Gran parte dei fedeli e molti non cattolici seguono papa Francesco con ammirazione. Ma c’è una sorprendente opposizione, soprattutto interna». Risponde il direttore di Famiglia Cristiana: «Le critiche rivolte al Papa, anche all’interno della Chiesa, mi colpiscono talvolta per il tono aspro e polemico, persino violento. Francesco è “segno di contraddizione”, com’è normale per un testimone e predicatore del Vangelo». E anche i Papi contemporanei precedenti a questo hanno sempre avuto forti oppositori

Articolo

La straordinaria storia di Sergio

22 settembre 2017

«Da dove ti viene tanto coraggio?», chiedo. «Dalla mia famiglia! Da mia moglie e da mio figlio e poi dai miei genitori, da mia sorella; persone splendide che mi aiutano tuttora, nella mia disabilità, e insieme a me cantano alla vita»

Articolo

«Liturgie a Messa, serve più calore e animazione»

07 settembre 2017

Scrive un abbonato: «Alcune Messe, quelle serali, sono spesso lasciate alla buona volontà di qualche signora anziana, mentre alla Messa grande della domenica l'animazione abbonda. Perché i parroci non distribuiscono meglio le forze per dare dignità a tutte le celebrazioni?». Risponde il direttore di Famiglia Cristiana, don Antonio Rizzolo

Edicola San Paolo