logo san paolo
domenica 07 agosto 2022
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Fabrizio Fantoni

Articolo

Quando le foto dei figli sui Social diventano pericolose e fastidiose

05 agosto 2022

Forse sarò esagerato, ma sono infastidito da tutte quelle foto che molti genitori postano sui social o nei gruppi whatsapp dei loro figli piccoli o adolescenti vantandosi dei loro progressi e successi. Sono tanti i rischi a cui vanno incontro, e non parlo solo di eventuali "orchi" che possono sfruttare queste immagini. Parlo anche di una costante ed eccessiva esposizione della propria intimità familiare...

Articolo

«Allievo modello fino alle medie, perché allora perderà di nuovo l'anno?»

22 luglio 2022

"Siamo due genitori preoccupati per il nostro Leonardo che anche quest'anno ha superato il limite massimo di assenze e verrà bocciato. Alle medie i professori lodavano le sue doti mentre adesso sembra aver perso ogni motivazione, soprattutto dopo il Covid-19, la DAD e la ripresa in presenza delle lezioni... Cosa possiamo fare?"

Articolo

«Perché le mie studentesse di 15 anni non hanno desideri né passioni?»

07 giugno 2022

«Sono un'insegnante di un istituto paritario a prevalenza femminile e mi rendo conto che le mie allieve sono ragazze senza passioni né voglia di vivere. I genitori mi confermano che vengono a scuola di controvoglia e molte di loro le trovo spesso isolate e circondate da poche amiche. Mi chiedo come sia possibile a quell'età...» Leggi la risposta dell'esperto Fabrizio Fantoni

Articolo

«È legatissima al nonno: non so come potrebbe reagire se dovesse mancare»

31 maggio 2022

«Cosa fare quando una persona che ci è tanto cara non c'è più? Mia figlia è una ragazza di 20 anni molto sensibile e ansiosa. É molto legata al nonno, che ha risentito molto della pandemia: sta sempre seduto in poltrona, non esce mai... non è più quello di un tempo. Temo la reazione di mia figlia se lui dovesse venire a mancare, e non vuole parlarne...»

Articolo

«Prese a sputi da un ladro per aiutare la vittima. E nemmeno un grazie»

25 maggio 2022

«Mia nipote e un'amica hanno tentato di intervenire durante uno scippo, avvertendo una signora del tentativo di due malfattori di sfilarle il portafogli. Ne hanno ricavato solo un assalto personale, senza nessun ringraziamento, nell'indifferenza totale dei presenti. Mi chiedo se siano tutti così cattivi o c'è ancora speranza...» Leggi la risposta di Fabrizio Fantoni, psicologo e psicoterapeuta

Pubblicità
Edicola San Paolo