logo san paolo
domenica 02 ottobre 2022
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Fulvio Scaglione

Articolo

Quei ragazzini di leva mandati a morire da Putin

10 marzo 2022

Gli ufficiali avevano detto loro che avrebbero dovuto svolgere delle esercitazioni, si sono ritrovati all'inferno. Il Cremlino nasconde i morti e vieta i funerali per nascondere la vergogna dei figli della Russia mandati al fronte "per sbaglio". In realtà, il dramma dei tanti piccoli Ivan mandati a morire non sarebbe mai venuto allo scoperto se le famiglie non si fossero ribellate alla congiura del silenzio

Articolo

Lukashenko & C., i migranti come arma letale

09 novembre 2021

Il presidente dello Stato cuscinetto con Russia ammassa i rifugiati al confine come ritorsione contro l'Unione europea. Ma non è il primo: da Erdogan ad Assad, fino a Castro e Gheddafi, gli esempi non mancano

Articolo

Dmitrij Muratov, un Nobel al coraggio

08 ottobre 2021

Un ritratto del giornalista da chi lo ha conosciuto. La Novaya Gazeta, il periodico che dirige, ha visto sei giornalisti brutalmente uccisi per le loro temerarie inchieste su potere e corruzione. Per questo il riconoscimento che arriva da Oslo non giova solo al giornalismo di tutto il mondo: fa bene a tutta la Russia (di Fulvio Scaglione)

Articolo

L'11 settembre, la tragedia delle Torri e l'atroce fallimento della guerra al terrorismo

10 settembre 2021

Quel giorno New York vide morire 2.996 persone di 90 Paesi differenti. Gli Usa e la coalizione creatasi hanno combattuto in Afghanistan e Iraq. Ma l'Europa ha registrato gli attacchi a Madrid, Londra, Parigi, Bruxelles... Senza contare "i danni collaterali", ovvero le vittime civili dei bombardamenti. Il monito (inascoltato) di Giovanni Paolo II:«Mai le vie della violenza conducono a vere soluzioni dei problemi dell'umanità». L'analisi di Fulvio Scaglione

 

Il parroco di Manhattan: «Quando in chiesa arrivarono i morti»

Discussioni collegate:
Articolo

Il vero volto dei talebani oltre la facciata "moderata"

19 agosto 2021

Abilissimi nella strategia di comunicazione, hanno imparato la lezione di 20 anni fa e stanno inviando messaggi distensivi alla comunità internazionale. In realtà sono solo più furbi dei loro predecessori e quindi ancora più pericolosi 

Pubblicità
Edicola San Paolo