logo san paolo
sabato 15 maggio 2021
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Giulia Cerqueti

Articolo

Monsignor Pizzaballa: «E' triste vedere la tensione nelle comunità miste che prima vivevano in pace»

12 maggio 2021

Nelle città dove arabi ed ebrei convivevano in spirito di collaborazione ora i rapporti si sono deteriorati. Lo afferma il patriarca di Gerusalemme dei Latini, che con gli altri capi delle Chiese locali ha firmato una dichiarazione congiunta.«Le destre hanno una loro agenda politica che va contro lo spirito di condivisione della Città Santa, minando la definizione di un accordo futuro tra le due parti»

Articolo

Nuova ondata del Covid-19, in India è catastrofe umanitaria

27 aprile 2021

Nel Paese, colpito da una nuova variante, la pandemia si diffonde a ritmi impressionati: i dati indicano almeno 300mila nuovi contagi al giorno, ma i numeri reali sarebbero molto più alti. Negli ospedali manca l'ossigeno e i cadaveri vengono cremati per le strade

Articolo

Esercito, economisti e chiese evangeliche voltano le spalle a Bolsonaro

02 aprile 2021

Con 12 milioni e mezzo di contagi e più di 325mila morti per Coronavirus, nel Paese la situazione è drammatica. Il presidente, criticato per la pessima gestione della crisi sanitaria, reagisce con un grande rimpasto di Governo e con la sostituzione dei vertici delle Forze armate. Un autoritarismo che allarma buona parte della nazione: sono più di 60 le richieste di impeachment arrivate alla Camera dei deputati

Articolo

Cinema, dal Marocco all'Arabia Saudita le donne raccontano sogni e battaglie delle donne

26 marzo 2021

La solidarietà femminile tra diverse generazioni contro norme sociali radicate, la ribellione di una ragazzina contro la tradizione patriarcale, il desiderio di emancipazione e di libertà. Sono alcuni dei temi alla base dei cinque film, diretti da registe, protagonisti di "Donne sull'orlo di cambiare il mondo", nuova sezione speciale della trentesima edizione del Festival del cinema africano, d'Asia e America latina

Articolo

Voto in Israele, vittoria a metà per Netanyahu nonostante la campagna dei vaccini

24 marzo 2021

Il Likud si conferma il primo partito, ma per formare un nuovo Governo il premier uscente dovrà rivolgersi all'estrema destra di Yamina. Nel Paese più di 5 milioni di abitanti su 9 milioni sono stati immunizzati (almeno la prima dose). Ma Medici senza frontiere lancia l'allarme per la situazione drammatica dell'epidemia nei Territori palestinesi, dove a metà marzo meno del 2% delle persone ha ricevuto il vaccino

Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%