logo san paolo
sabato 21 maggio 2022
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Laura Badaracchi

Articolo

«Radici romane, respiro mondiale: mio fratello Andrea, prete e martire»: parla Maddalena Santoro

05 febbraio 2022

Il 5 febbraio 2006, don Andrea Santoro, sacerdote fidei donum della diocesi di Roma, veniva ucciso con due colpi di pistola alle spalle mentre pregava in ginocchio all’ultimo banco della sua parrocchia di Santa Maria a Trabzon, in Turchia. Il ricordo della sorella. E i tre appuntamenti organizzati nella Capitale (il 4, nella parrocchia dei Santi Fabiano e Venanzio; il 5, a Santa Croce di Gerusalemme; il 13, a Gesù di Nazareth) che ne evidenziano l'eredità umana e spirituale

 

Articolo

«L'oratorio? Un punto d'incontro tra Chiesa e strada, tra fede e vita»

17 giugno 2021

Grandangolo sull'esperienza di due parrocchie: San Gaspare del Bufalo e Santa Francesca Romana all'Ardeatino, ad Est e a Sud della capitale. L'analisi degli animatori e di don Alfredo Tedesco, direttore della Pastorale giovanile della diocesi di Roma. «Quest'anno l’ambientazione scelta è il Far West, il tema di fondo è l’amore»

Articolo

I frutti dell’amore di suor Maria Laura: i ricordi di una sua consorella

07 giugno 2021

La religiosa, beatificata domenica 6 giugno, fu uccisa nel 2000 da tre ragazze a Chiavenna ma la sua testimonianza è ancora viva. «Portava avanti la missione nel nascondimento per fare la volontà di Dio, sempre con il sorriso sulle labbra», afferma suor Beniamina Mariani. «La gente l’ha conosciuta fino in fondo solo dopo il martirio»

Articolo

Sugli altari un ragazzo dei nostri tempi

10 ottobre 2020

Durante la messa per la proclamazione del nuovo beato il cardinale Agostino Vallini sottolinea la "normalità" di Carlo Acutis. Una caratteristica che lo ha reso speciale agli occhi di Dio e amato dai suoi coetanei.

Articolo

Carlo, una fede che scuote i giovani

10 ottobre 2020

Tante le testimonianze di chi lo ha conosciuto, di chi gli è passato accanto e di chi lo scopre adesso. Giovani e famiglie, fin dal giorno prima della beatificazione, in festa per Acutis.

Articolo

«Carlo Acutis insegna che Dio è gioia e non ci vuole fotocopie»

10 ottobre 2020

«La parola santità spaventa tutti, in particolare le nuove generazioni», spiega don Armando Matteo, docente di Teologia fondamentale alla Pontifica Università Urbaniana ed esperto di pastorale giovanile. «E se la giovinezza è il tempo in cui ciascuno è chiamato a capire su quale dono originale di sé investire, la santità va a promuovere l'esistenza, la rende ancora più viva. Tutto all'opposto di tristezza e musi lunghi»

Pubblicità
Edicola San Paolo