Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
lunedì 15 aprile 2024
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Lorenzo Montanaro

Articolo

Efsa, un occhio attento a quello che finisce nel piatto

05 ottobre 2021

L'Europa è scesa in campo per la salute di tutti i cittadini: chi e come controlla ciò che mangiamo. La campagna di comunicazione #EUChooseSafeFood (che in inglese significa “L’Unione Europea sceglie cibo sano”), lanciata in questi mesi dall’Efsa, l’autorità europea per la sicurezza alimentare.

Articolo

La Laudato si' diventa un tour nelle diocesi, per aiutare a cambiare stili di vita

20 settembre 2021

A pochi mesi dal lancio della Piattaforma Laudato si’ (inaugurata in Vaticano lo scorso 25 maggio), l’associazione Earth Day Italia, su mandato del Dipartimento ecologia e creato del Dicastero pontificio per i servizi dello sviluppo umano integrale, ha coinvolto l’Asvis (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile), dando vita a “Obiettivo2030 Laudato si’”. Si comincia da Siena

Articolo

Dio e gli "sconfitti": la forza di rialzarsi a Sant'Eustachio, Salerno

15 settembre 2021

Criminalità, camorra, droga: nel suo quartiere, c'erano e ci sono tante persone convinte di aver ricevuto in carico un destino tanto gramo quanto irreversibile: l'essere ai margini della società. Don Nello Senatore non s'è mai arreso. Da sempre vive il Vangelo senza sconti. Grazie a lui molti hanno raccolto i cocci della propria vita, rimettendosi in piedi. Ora la sua esperenzia è diventata un volume: Dalla disperazione alla speranza (Edizioni Dottrinari)

Articolo

L'Inferno di Dante in settanta sculture

14 settembre 2021

Nell’anno delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte del sommo poeta, a Piazzola sul Brenta (Padova), in mostra 70 sculture di Roberto Sandrin, tutte ispirate alla prima cantica della Divina Commedia. E in edicola e in parrocchia trovate ancora il nostra fascicolo speciale di 100 pagine "Dante, il poeta che unì terra e cielo"

Articolo

Lasciti testamentari, così fiorisce la memoria: la storia di CasaOz, a Torino

14 settembre 2021

Il significato della Giornata internazionale del lascito solidale che si celebra il 13 settembre. Un modo per coltivare la missione sociale di iniziative significative sempre più utili e apprezzate. Come, ad esempio, CasaOz, una realtà nata a Torino per accogliere i bambini con gravi patologie e le loro famiglie: dal 2007, la struttura è punto di riferimento sicuro per chi deve affrontare lunghi periodi di degenza, specialmente se arriva da fuori città

Articolo

Il Giappone della prima atomica (e non solo dei Giochi): l'appello di Pax Christi

05 agosto 2021

Il 6 agosto 1945 il B-29 statunitense Enola Gay sganciò su Hiroshima il primo ordigno nucleare. Il 9 agosto fu bombardata Nagasaki. «Le Olimpiadi? Una festa bellissima. Ma abbiamo la responsabilità della memoria. E dobbiamo lavorare perché orrori simili non si ripetano. Gli Stati che non l'hanno ancora fatto, come l'Italia, aderiscano alla messa al bando di queste terribili armi»

Articolo

La Basilica di Superga affidata ai giovani del Sermig

01 agosto 2021

Il gruppo missionario fondato da Ernesto Olivero custodirà la grande chiesa mariana che sorge sulla collina torinese, un luogo denso di storia, memorie, simboli. L’ingresso ufficiale il 2 agosto, alla presenza dell’arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia

Articolo

Lasciti testamentari, come e perché far fiorire la memoria

26 luglio 2021

L'esperienza di CasaOz, una realtà nata a Torino per accogliere i bambini con gravi patologie e le loro famiglie: dal 2007, la struttura offre un punto di riferimento sicuro a chi deve affrontare lunghi e dolorosi periodi di degenza ospedaliera (specialmente se arriva da fuori) o a chi, non più ricoverato, deve imparare a convivere con malattie croniche e invalidanti o con situazioni di disabilità

Edicola San Paolo