logo san paolo
giovedì 09 dicembre 2021
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Marco Giorgetti

Articolo

Del Grande, parla il padre: «La Turchia ha fatto un gesto distensivo»

22 aprile 2017

«Ci ha piacevolmente colpito», afferma Massimo Del Grande, «l’invito ricevuto dall’ambasciata turca in Italia per incontrarci lo avverto come un gesto distensivo che possa portare quanto prima ad un rilascio di mio figlio». Ma è le autorità turche non hanno reso note le accuse verso il blogger detenuto a Mugla

Articolo

«E' un uomo e un giornalista coraggioso, ma ora diventiamo tutti la sua voce»

21 aprile 2017

Il giornalista italiano Gabriele del Grande è imprigionato in Turchia, come sempre più spesso accade a chi tenta di fare informazione nel Paese governato da Erdogan, che calpesta i diritti e pretende di entrare in Europa. Un “fermo amministrativo” che non ha nessuna motivazione ufficiale, ma la spiegazione più plausibile è il lavoro di ricerca che Gabriele stava portando avanti ai confini tra Turchia, Siria e Irak, nelle zone dei campi profughi e dei territori di guerra.

Articolo

Silvia, donatrice totale

04 ottobre 2016

Storia di una giovane donna e mamma di 33 anni. Che nella semplice quotidianità ha fatto del donare una scelta costante

Articolo

Volontari, la forza degli invisibili che si impegnano per gli altri

17 aprile 2016

E’ incalcolabile la mole di lavoro svolto dai circa sette milioni di volontari italiani ogni anno, uomini, donne, ragazzi e ragazze. La sesta edizione del Festival del Volontariato di Lucca si chiude con la speranza che tra pochi giorni si possa finalmente votare alla camera il testo definitivo della legge delega sul Terzo Settore. Edoardo Patriarca, Presidente del Centro Nazionale del Volontariato: «Io credo che il bene vada raccontato con forza, senza presunzione, con semplicità, ma sia importante diffondere le piccole buone notizie».

Discussioni collegate:
Articolo

Carcere, quella città nascosta che quasi mai rieduca

17 aprile 2016

Attualmente sono 52.846 i detenuti, a fronte di una capienza regolamentare di 49.504 posti in 195 carceri nazionali. L’isolamento praticamente totale del detenuto dalla vita pubblica non ha avuto effetti positivi ai fini del buon recupero della persona. Occorre mettere chi è "dentro" in condizione di non scontare una doppia pena: quella della condanna legale e quella, una volta libero, del rifiuto sociale. Perché quest’ultimo è terreno fertile per i tanti casi di recidività.

Articolo

Cittadinanza attiva, antidoto contro la solitudine urbana

16 aprile 2016

“La città si-cura” è stato uno degli incontri più seguiti della seconda giornata della rassegna dedicata la Terzo Settore. Ripartire dai quartieri, magari quelli più difficili, per crescere insieme. Le città, ha sottolineato l'architetto Stefano Boeri, non sono semplicemente un insieme di spazi costruiti; sono memoria, linguaggio, desideri. Sempre più urgente l’intervento dei singoli cittadini. con un più stretto rapporto con le forze dell’ordine.

Articolo

Città inclusive contro la marginalità

16 aprile 2016

Milano e Roma raccolgono 20.000 dei 50.000, l’età anagrafica media è passata dai 37 ai 40 anni e la durata media di emarginazione è passata dai 18 ai 24 mesi. Una delle sfide fondamentali e il rafforzamento della coesione sociale insieme all’ integrazione delle multietnicità e diversità culturali. Se si mancassero questi due obbiettivi, aumenterebbero insicurezza e paura.

pagina 1 di 3 1 2 3 > >>
Pubblicità
Edicola San Paolo