logo san paolo
mercoledì 28 febbraio 2024
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Roberto Zichittella

Articolo

«Architetti e ingegneri imparino a progettare per i disabili»

25 ottobre 2016

Lo propone Ileana Argentin, la deputata del Pd che da anni è costretta a vivere su una sedia a rotelle: è la prima firmataria di una proposta di legge per garantire il diritto alla mobilità per tutti. «Non solo eliminando le barriere esistenti, ma avviando corsi specifici e obbligatori negli istituti tecnici e nelle facoltà di architettura e ingegneria».

Articolo

Castelgandolfo, un giorno da pontefice

22 ottobre 2016

Visita nella residenza dei papi trasformata in museo e aperta al pubblico per volere di Francesco.Tra le stanze dell'appartamento papale, suggestive ma allo stesso tempo molto sobrie.

Articolo

Cappella Sistina, e Palestrina risuona nella stanza delle lacrime

09 ottobre 2016

E' uscito il nuovo disco del Coro della Cappella Pontificia, inciso proprio dentro la Cappella Sistina, con la Missa Papae Marcelli di Palestrina e nove mottetti sulla misericordia. L’attrezzatura per la registrazione è stata preparata proprio nella cosiddetta “stanza delle lacrime”, dove i papi appena eletti dal Conclave indossano per la prima volta il vestito bianco. E in Vaticano si sta anche studiando la possibilità di programmare nella Cappella Sistina una vera e propria stagione concertistica.

Articolo

Guterres, e a governare l'Onu arriva un cattolico praticante

06 ottobre 2016

Due matrimoni (la prima moglie morì di cancro nel 1988), molto ispirato dai testi del Concilio Vaticano II, attivista della Gioventù Universitaria Cattolica, il portoghese Antonio Guterres, 67 anni, entrerà in carica, a gennaio. Troverà sul suo tavolo molti dossier scottanti: la Siria, lo Yemen, il Sud Sudan, le guerre africane, la crisi dei rifugiati, la Corea del Nord, le tensioni fra Russia e Stati Uniti.

Articolo

Etiopia, tensioni e scontri per la repressione sugli oromo

03 ottobre 2016

Insieme agli amara, gli oromo costituiscono il più grande gruppo etnico del Paese. Entrambi i gruppi si sentono discriminati dai tigrini, una etnia minoritaria ma politicamente dominante. La tensione sta salendo, anche se non sembra immediato il rischio di una guerra civile, in un Paese che è il principale alleato degli Stati Uniti nel Corno d’Africa.

Articolo

Colombia, la vittoria dei "no" contrari alla pace

03 ottobre 2016

Risultato sorprendente per il referendum che doveva ratificare l'accordo tra Governo e FARC, firmato la settimana scorsa a Cuba: con uno scarto di 63.000 voti su un totale di 13 milioni, il 50,2 per cento dei colombiani ha detto “no”. Il presidente è il leader FARC restano determinati, ma l'ex presidente Uribe canta vittoria.

Edicola San Paolo