logo san paolo
martedì 11 agosto 2020
 

Pirlo "belli capelli"

Nella foto, Andrea Pirlo testimonial di uno degli sponsor della Nazionale.
Nella foto, Andrea Pirlo testimonial di uno degli sponsor della Nazionale.

Tutti gli appassionati di calcio, ma anche chi di pallone si entusiasma solo in occasione dei grandi tornei internazionali, conoscono bene il gesto del centrocampista della Juventus e della Nazionale Andrea Pirlo. Prima di colpire la palla, anche in occasione dei suoi celebri quanto temibili tiri "a cucchiaio", si butta indietro il ciuffo e i lunghi capelli, non senza un pizzico di vanità.

Lui è certamente uno dei calciatori più amati dalle donne. Le quali, si sa, il calcio lo vivono in modo più indiretto e spesso solo nelle lunghe estati dei Mondiali. Alle donne, infatti, interessa assai meno  l'aspetto puramente tecnico (quante di noi hanno mai preso seriamente a calci un pallone?), ma sopratutto il momento di costume, le curiosità, le stravaganze che emergono durante la grande kermesse.

Così, ai tempi dei Mondiali dell'82 c'erano le diverse fazioni femminili che discutevano davanti al televisore se fosse più bello Antonio Cabrini con il suo sorriso ammaliante (il Bell'Antonio o il Fidanzato d'Italia come appunto era soprannominato) o Marco Tardelli.
Nella grande finale contro la Francia, ai Mondiali di Germania 2006, il dibattito in rosa era più articolato. C'era chi sceglieva i biondi Daniele De Rossi, Francesco Totti e Alberto Gilardino, chi i mori Fabio Cannavaro e Luca Toni. E poi c'era già lui, Belli Capelli Andrea Pirlo.

Foto di backstage durante la lavorazione dello spot televisivo con Andrea Pirlo.
Foto di backstage durante la lavorazione dello spot televisivo con Andrea Pirlo.

Così, alla Garnier, celebre marchio del Gruppo L'Oréal, quando si è trattato di scegliere il testimonial per lo spot del nuovo shampoo della linea Fructis, sponsor della Nazionale di calcio italiana in Brasile, non hanno avuto dubbi. L'uomo giusto era lui. L'uomo dai tiri a effetto, ma anche dai gesti a effetto sulla capigliatura. Che non c'è dubbio è una delle più belle dei Mondiali. 
Alla Garnier, ovviamente, lo hanno scelto anche perché si tratta di un vero fuoriclasse, riconosciuto come uno dei più forti giocatori degli ultimi anni, campione del mondo 2006 e simbolo dell'eccellenza del nostro calcio, con oltre 100 presenze in Nazionale.
«Siamo onorati di essere al fianco degli Azzurri in occasione della Fifa World Cup 2014 e di essere rappresentati da un grande campione cone Andrea Pirlo», ha dichiarato Matteo Ciuti, direttore di Marca Garnier. «Saremo in prima fila a fare il tifo per l'Italia: forza ragazzi!!».
Forza Azzurri, lo diciamo anche noi. Noi donne fans, che come a ogni Mondiali ci ritroveremo dal 12 giugno in poi a guardare il calcio in tivù con i nostri figli, nipoti, papà, mariti o fidanzati. Proprio noi, che per tutto il resto del tempo, di pallone non vogliamo neppure sentire parlare.   


09 giugno 2014

I vostri commenti
0
scrivi
  • %A
 
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%