Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
venerdì 21 giugno 2024
 
Il caso della settimana Aggiornamenti rss Associazione Don Giuseppe Zilli

Aiutiamo insieme Mia a risollevarsi dalla sua malattia

MIA, 47 ANNI, per tanti anni ha vissuto sommersa in una malattia invisibile e dolorosa, racchiusa nella sua mente e visibile nel suo corpo: la depressione. Trascorreva un’esistenza inerme, imbottita di tranquillanti, con tante notti insonni e solo l’ansia a farle compagnia.

Ma la potenza della fede in Dio e il sostegno della sua parrocchia l’hanno aiutata a rialzarsi. Suo marito, dopo tanti anni di disoccupazione, ha trovato un lavoro, ma le difficoltà economiche sussistono, per il nucleo numeroso di tre figli, di cui uno affetto da dislessia.

Mia necessita di cure ortodontiche e suo figlio di terapie che lo aiutino nella dislessia. Ma non possono permetterselo per mancanza di liquidità. Aiutiamo Mia, concretamente, per la sua totale ripresa.


06 giugno 2024

 
Pubblicità
Edicola San Paolo