logo san paolo
giovedì 26 maggio 2022
 
I consigli salute di BenEssere Aggiornamenti rss BenEssere / La salute con l'anima a cura di Giuseppe Altamore

Diete iperproteiche? Meglio di no

La migliore dieta? Imparare a mangiare. Il più grande difetto di tutte le ricette di moda è proprio questo: non insegnano ad alimentarsi in maniera corretta. Di quello che succede dopo a nessuno interessa. E neanche di quello che succede al nostro corpo durante. Ce lo spiega molto bene Sara Farnetti, specialista in Medicina interna con un dottorato in siopatologia della nutrizione e del metabolismo, che cura il regime alimentare di molte personalità dello spettacolo e dello sport ed è autrice di un libro dal titolo emblematico: Tutto quello che sai sul cibo è falso.

«Oggi vanno di moda le diete iperproteiche perché sono semplici e replicabili. Solo che creano un disequilibrio, è come vendere l’anima al diavolo: ottieni il risultato maltrattando l’organismo, che però appena smetti te la fa pagare. Se si mangiano solo proteine, fegato e reni si sovraccaricano e mancano gli zuccheri. Il corpo va in una situazione di stress metabolico e aumentano gli ormoni dello stress, come l’adrenalina, o il cortisolo, che va a bloccare i meccanismi su cui funziona l’insulina.


05 giugno 2013

 
Pubblicità
Edicola San Paolo