logo san paolo
venerdì 13 dicembre 2019
 

Domenica 19 maggio - V di Pasqua

Lettura del Vangelo secondo Giovanni (13,31b-35)

In quel tempo. Il Signore Gesù disse: «Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito. Figlioli, ancora per poco sono con voi; voi mi cercherete ma, come ho detto ai Giudei, ora lo dico anche a voi: dove vado io, voi non potete venire. Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri. Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri».
   

Dalla Parola alla vita

Anche in questa domenica il vangelo di Giovanni ritorna sul tema dell’amore, come nella domenica precedente, sottolineando che quello dell’amore è un vero e proprio comandamento: «Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri».

In queste parole di Gesù ci sono alcuni aspetti che ci fanno riflettere. Il primo sicuramente è il fatto di considerare l’amore un comandamento: si può comandare a qualcuno di amare? L’amore è qualcosa di spontaneo, che spontaneamente nasce dentro di noi. In realtà confondiamo l’amore vero con una delle tante emozioni che sperimentiamo dentro di noi: l’amore, infatti, non è un sentimento ma una decisione. Essere discepoli del Signore significa “decidere di amare”, sceglierlo come atteggiamento costante della propria vita.

Ci aiuta a capire questo comandamento san Paolo, che nella prima lettera ai Corinzi ci regala una bellissima composizione, “l’inno all’amore”. In italiano viene usata la parola «carità», ma il significato è identico, perché ci vengono indicati gli atteggiamenti di chi ama davvero, rappresentando la carità come una persona: «La carità è benevola, non è invidiosa, non si vanta, non si gonfia di orgoglio, non manca di rispetto, non cerca il proprio interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell’ingiustizia ma si rallegra della verità. Tutto scusa, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta». Non si tratta dunque di “sentire” qualcosa, ma di “fare”: rispettare, scusare, sopportare, dimenticare il male...

Ma c’è anche un secondo aspetto. Gesù dice che quello che intende darci è un comandamento nuovo. Per un ebreo osservante poteva suonare un po’ strano perché già nell’Antico Testamento troviamo il comandamento dell’amore: verso Dio (Deuteronomio 6,4) e verso il prossimo (Levitico 19,18). La novità sta nella misura e nella qualità: Gesù infatti dice di amare come lui ci ha amato, di un amore gratuito, totale, anche davanti al rifiuto e all’incomprensione. È esattamente l’immagine dell’amore dei nemici, come ci ha insegnato lui: anche per coloro che lo mettono in croce il Signore ha solo parole di perdono.

L’amore ha anche un altro effetto, un frutto ulteriore: «Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri». Il segno più convincente e la testimonianza più efficace è proprio l’amore reciproco: quando Gesù ancora oggi ci manda nel mondo come suoi testimoni, non ci sta chiedendo altro se non il segno dell’amore. Un amore come il suo. Ne saremo mai capaci? I primi discepoli, ci ricorda la prima lettura degli Atti degli Apostoli, mettevano tutto in comune, vendendo i propri beni per condividerli con tutti. Forse è una immagine un po’ idealizzata, ma a volte facciamo fatica anche solo a condividere un po’ del nostro tempo. Chi mai potrà capire che siamo discepoli del Signore?

Commento di don Marco Bove


16 maggio 2019

I vostri commenti
0
scrivi
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
CREDERE
€ 88,40 € 52,80 - 40%
FELTRO CREATIVO
€ 22,00 € 0,00 - 18%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%