logo san paolo
domenica 29 maggio 2022
 
Family Game Aggiornamenti rss Giuseppe Romano
Esperto di videogame

Due eventi per il primo week-end di giugno

Anche tornei di danza "virtuale! al Videogames Party
Anche tornei di danza "virtuale! al Videogames Party

Due eventi per il prossimo weekend. Il primo nei pressi di Milano, dove sabato 2 e domenica 3 giugno il Parco Esposizioni Novegro sarà animato da concerti, spettacoli e sfilate, ma soprattutto da tornei e sfide di ogni genere. Si tratta del quinto Videogames Party e in ballo c’è pure il titolo di Campione Italiano di videogiochi. www.videogamesparty.it è il sito giusto per approfondire questo festival itinerante che ha già fatto tappa in altre città come Roma e Firenze.

Il secondo evento che voglio segnalare si svolge invece a Roma. In un’Italia che si è sempre più impoverita di prospettive connesse con arti e mestieri, cioè quel che nei secoli l’ha resa giustamente famosa, merita grande interesse il Festival dei mestieri e delle professioni organizzato il 1° giugno al Circo Massimo da Confap, Confederazione nazionale formazione aggiornamento professionale.

Mestieri agricoli in un meraviglioso codice miniato del 1412
Mestieri agricoli in un meraviglioso codice miniato del 1412

La manifestazione si chiama “C’è qualcosa in più” e coinvolge oltre 6000 giovani, prospettando professioni come meccanici, parrucchieri, cuochi, camerieri, esperti per aziende chimiche e per l’agricoltura.

Ci saranno una sessantina di stand al Circo Massimo, allestiti dai ragazzi, che avranno anche un palco gestito da animatori professionisti ma destinato a interventi ed esibizioni degli stessi ragazzi con lo scopo di presentare il proprio mestiere con la passione e la dedizione che richiede.

Mi sembra una splendida opportunità per una passeggiata familiare nel corso della quale gettare un’occhiata “ludica” a quel che riserva il futuro, senza il pregiudizio di considerare soltanto prospettive intellettuali.

Sul sito www.confap.it informazioni complete su tutti gli eventi in programma.


28 maggio 2012

 
Pubblicità
Edicola San Paolo