logo san paolo
venerdì 22 ottobre 2021
 

Grandi emozioni nel pellegrinaggio in Terra Santa

Desideriamo rendere partecipi i lettori delle grandi emozioni vissute nel pellegrinaggio della comunità di Pont Canavese e dintorni in Terra Santa e in Giordania, dal 2 al 9 luglio scorso. Noi eravamo già stati in Israele ma, nel 45° del nostro matrimonio, abbiamo deciso di tornarci. Per avere o mantenere la fede non è necessario visitare i luoghi santi, ma ritrovarsi nel Paese dove vissero Maria e Gesù ti pone in uno stato d’animo particolare. Vivere, poi, momenti di intensa preghiera con tante persone della Valle dell’Orco, della Val Soana e del Canavese in generale, che prima non si conoscevano nella loro semplicità e nella loro umanità, è motivo di grande conforto e di profonda edificazione morsle. E, allora, la Casa di Maria ti fa sentire forte e diretto l’annuncio dell’angelo: «Ave, o piena di grazia!», mentre leggi la scritta «Hic Verbum caro factum est». Don Aldo Vallero, il parroco di Pont Canavese, raccoglie i sentimenti di tutto il gruppo quando celebra l’Eucaristia a Nazareth o a Betlemme ed esprime incontenibile commozione. Lo stesso fa don Ferruccio Ceragioli, sapiente ed esperta guida turistica, ma soprattutto meravigliosa guida spirituale. Le sue spiegazioni diventavano preghiere e ci facevano rivivere i miracoli di Gesù, come quello della moltiplicazione dei pani e dei pesci, facendoci sentire viva più che mai la presenza del Signore. Commovente la Messa nella Grotta di Betlemme: don Ferruccio ci ha invitato a chiudere gli occhi un momento. «In questa grotta», ha detto, «duemila anni fa nacque un bambino e voi sapete quanto un bambino sia gracile, desideroso di accoglienza, bisognoso di protezione… Ecco, adesso, ricevendo l’Ostia consacrata nelle vostre mani, è come se riceveste questo Bambino». «Che meraviglia, che privilegio!», si leggeva nello sguardo di ciascuno, dopo la Comunione. La celebrazione eucaristica nella chiesa del Santo Sepolcro è stata di domenica e, nell’intrecciarsi di volti di persone provenienti da ogni parte del mondo e nella perenne festosità di Gerusalemme, nonostante la presenza di militari a ogni angolo, è stato veramente il giorno del Signore, il giorno della Risurrezione! Siamo tornati dalla Terra Santa rinvigoriti nello spirito e più preparati a riprendere il cammino della vita. Anche a nome di tutti i partecipanti: grazie a don Aldo, grazie a don Ferruccio!

NUNZIA E FEDELE CERAVOLO


24 dicembre 2018

I vostri commenti
0
scrivi
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%